Che fare se la Sanità non regge più

"La Stampa" del 16 luglio 2014

Luigi La Spina (16 luglio 2014)

"In teoria, il nostro è il miglior sistema sanitario del mondo, perchè assicura l’assistenza gratuita a tutti. Lo sarebbe senz’altro, se fosse vero..."

«Nuovo Senato, poi presidenzialismo»

"Avvenire" del 16 luglio 2014

Arturo Celletti (16 luglio 2014)

Intervista al Ministro Boschi...

Riforme, la svolta "inclusiva" ancora non si vede

"Avvenire" del 16 luglio 2014

Flavio Felice e Fabio G. Angelini (16 luglio 2014)

"In un qualunque sistema democratico, la riforma delle istituzioni e della pubblica amministrazione esprime la qualità del rapporto tra "governanti e governati" e l’idea che la maggioranza politica pro tempore ha dei confini tra "autorità e libertà"...."

I compiti si fanno in libreria

"Avvenire" del 15 luglio 2014

Cinzia Arena (16 luglio 2014)

"Un piccolo aiuto per evitare il panico da rientro. Ai genitori, più che ai bambini. Quando le vacanze sono agli sgoccioli e la voglia di studiare è poca, anche il rientro a casa dopo una lunga pausa al mare o in montagna può rappresentare un problema..."

Oltre il MUSEO il Belpaese è di tutti

"Avvenire" del 16 luglio 2014

Alessandro Zaccuri (16 luglio 2014)

"Musei più autonomi e biglietti meno cari. E se la rivoluzione stesse in questa formula?.."

Stato-Regioni, la chiarezza che manca

"La Stampa" del 15 luglio 2014

Ugo De Siervo (15 luglio 2014)

"Il Senato ha iniziato a esaminare la proposta, rielaborata dalla Commissione interni, di modifica delle disposizioni costituzionali in materia regionale: il testo ora in discussione non si discosta molto dalle proposte originarie del governo, pur introducendo varie specificazioni ed anche qualche parziale miglioramento..."

Fine silenziosa del referendum

"Corriere della Sera" del 15 luglio 2015

Michele Ainis (15 luglio 2014)

"Le Costituzioni invecchiano, come le persone. Però, a differenza di noialtri, possono ringiovanire, bevendo un elisir di lunga vita. È a questo che serve ogni riforma, a proiettare nell’attualità un testo figlio dell’aldilà, di un’altra stagione della storia, affinché continui a rispecchiare lo spirito del tempo..."

Gli esuberi e i privilegi dei “soliti”

"La Stampa" del 14 luglio 2014

Paolo Baroni (14 luglio 2014)

"Il caso Alitalia è un vero e proprio test. Molto importante. Ricco di novità. Ma c’è anche il rischio che in parte possa tradursi in un nuovo pasticcio all’italiana..."

Dirsi in faccia un po’ di verità

"Corriere della Sera" del 14 luglio 2014

Ernesto Galli Della Loggia (14 luglio 2014)

"Sono molte, forse anche troppe, le cose che il governo attuale si è impegnato a fare...."

Ha vinto il calcio più logico

"Corriere della Sera" del 14 luglio 2014

Mario Sconcerti (14 luglio 2014)

"Ha vinto la Germania del calcio organizzato, quella dei passaggi e della modernità..."

Non sono terroristi ma solo nemici

"La Stampa" del 13 luglio 2014

Abraham B. Yehoshua (13 luglio 2014)

Quando Israele fu fondato nel 1948 i giordani bombardarono Gerusalemme, la posero sotto assedio e uccisero centinaia di suoi cittadini. I combattenti della Legione Araba conquistarono i centri ebraici di Gush Etzion, in Giudea, trucidarono molti israeliani e assassinarono a sangue freddo numerosi prigionieri.

La sfida di Civati “Una sinistra aperta. Matteo guida da solo”

"La Stampa" del 13 luglio 2014

Jacopo Iacoboni (13 luglio 2014)

"Non sono mai stati amici. Hanno sempre avuto idee lontane, ma per un po’ hanno fatto un tratto di strada parallelo; poi erano troppo diversi. Adesso però la distanza è tragica, a volte più umana che politica: cos’è successo tra Giuseppe Civati e Matteo Renzi? D’Alema e Veltroni non avrebbero mai rotto così...."

Elezione nuova Provincia, i due schieramenti si trovano nell’impasse

www.varesereport.it del 13 luglio 2014

Sconosciuto (13 luglio 2014)

"E’ cosparsa di spine la strada verso l’elezione, il 28 settembre, della nuova Provincia di Varese...."

L’inizio di una nuova transizione

"La Stampa" dell'11 lugio 2014

Marcello Sorgi (11 luglio 2014)

"Perduto e ritrovato nel giro di poche ore, l’accordo che consentirà lunedì di far approdare nell’aula di Palazzo Madama il testo della riforma del Senato non sarà storico (troppe volte l’aggettivo è stato usato a vanvera)...."

I destini incrociati di Maria Elena e Renato

"La Stampa" dell'8 luglio 2014

Mattia Feltri (11 luglio 2014)

"Partivano da “pupa e secchione”, ma i ruoli si ribaltano.."

Una candida arroganza

"Corriere della Sera" dell'11 luglio 2014

Sergio Romano (11 luglio 2014)

"Può sembrare sorprendente che un fedele alleato, la Repubblica federale tedesca, adotti contro gli Stati Uniti una misura frequente fra i due blocchi durante la Guerra fredda..."

Caritas: un piano contro la povertà

"Avvenire" dell'11 luglio 2014

Sconosciuto (11 luglio 2014)

Rapporto Caritas..

Renzi cambia verso anche nella Giustizia, il Pd si scopre garantista

"La Stampa" del 10 luglio 2014

Mattia Feltri (10 luglio 2014)

"Ieri l’incontro tra il premier e il governatore dimissionario Errani.."

Nel M5S il processo a Di Maio

"La Stampa" del 10 luglio 2014

Francesca Schianchi (10 luglio 2014)

"“Al vertice coi dem vada un altro” Grillo attacca: il Patto del Nazareno? Salvacondotto per Berlusconi..."

Il tempo del dolore più acuto

"La Stampa" dell'8 giugno 2013

Franco Garelli (08 luglio 2014)

"Non è soltanto la coscienza della Chiesa a essere gravata dagli abusi del clero sui minori. Anche sulla coscienza dello stesso Papa pesano questi peccati immondi, di cui si sono macchiati nel tempo sacerdoti e vescovi che hanno tradito sia la fiducia dei bambini loro affidati, sia la loro alta vocazione e missione...."

Alla ricerca di una visione coraggiosa

"La Stampa" del 3 luglio 2014

Elisabetta Gualmini (03 luglio 2014)

"Ha sparigliato di nuovo le carte ieri il presidente del Consiglio italiano nel suo discorso di insediamento alla guida del Semestre europeo. Ha scelto il registro della passione, dell’ispirazione e dell’emozione, al posto dell’elenco minuzioso dei punti programmatici che scandiranno i prossimi sei mesi. Non si è fatto imbrigliare da un discorso paludato...."

Riforma Senato, FI rassegnata

"La Stampa" del 3 luglio 2014

Ugo Magri (03 luglio 2014)

"Sfidare il premier sarebbe un suicidio. Oggi faccia a faccia del premier con Berlusconi poi vertice plenario degli “azzurri”..."

L’asse nordeuropeo già alza barriere a difesa del rigore

"Corriere della Sera" del 3 luglio 2014

Massimo Franco (03 luglio 2014)

"Inizio agrodolce per il semestreitaliano di presidenza dell’Unione..."

Ritrovare l'anima

"Avvenire" del 3 luglio 2014

Gianfranco Marcelli (03 luglio 2014)

"Il lungo e visibilmente convinto applauso che ha accolto ieri il discorso di Matteo Renzi all’Europarlamento, coinvolgendo anche molti esponenti di gruppi avversari di quello del premier italiano, può suscitare diverse riflessioni. Può indurre negli spiriti patriottici di casa nostra un inatteso ma in fondo inutile moto di orgoglio nazionalistico...."

Renzi: la Ue difenda i cristiani perseguitati

"Avvenire" del 3 luglio 2014

Sconosciuto (03 luglio 2014)

"Renzi: ritrovare l'anima dell'Europa..."

Renzi: «Ritroviamo l'anima dell'Europa»

"Avvenire" del 3 luglio 2014

Giovanni Maria Del Re (03 luglio 2014)

"Strasburgo - Parlando davanti ai 73 deputati italiani a Strasburgo, pochi minuti prima del suo discorso nella plenaria, Matteo Renzi anticipa se non i contenuti, lo spirito del semestre di presidenza Ue che l’Italia ha avviato il primo luglio...."

Il salario minimo orario

"Avvenire" del 3 luglio 2014

Francesco Riccardi (03 luglio 2014)

"Facile a dirsi, difficile a farsi..."

Franco Tettamanti, un inviato molto speciale nella storia di Milano

www.varesereportit del 2 luglio 2014

Sconosciuto (02 luglio 2014)

Dedicato all'amico Franco Tettamenti...

L’autunno di un uomo e di un Paese

"La Stampa" del 2 luglio 2014

Cesare Martinetti (02 luglio 2014)

"Nemmeno il più crudele dei suoi nemici avrebbe potuto immaginare Nicolas Sarkozy rinchiuso in una caserma della Police Nationale, a Nanterre, in una di quelle banlieues dove da primo flick di Francia aveva costruito la sua fortuna politica promettendo il pugno duro contro la «racaille», la feccia dei quartieri....

Israele-Palestina, il mondo si mobiliti contro il terrorismo

"La Stampa" del 2 luglio 2014

Roberto Toscano (02 luglio 2014)

"E'del tutto legittimo, anzi inevitabile, chiedersi con enorme preoccupazione – come fanno da ieri tutti i commentatori – quali saranno le ripercussioni dell’uccisione dei tre ragazzi israeliani rapiti..."

Buone domande cattivi pensieri

"Corriere della Sera" del 2 luglio 2014

Michele Ainis (02 luglio 2014)

"Diceva Craxi: quando non è possibile risolvere un problema, si nomina una bella commissione...."

Commercio equo e solidale

www.linoduilio.it del 1° luglio 2014

Sconosciuto (01 luglio 2014)

Tratto dal sito di Lino Duilio

La pace è più lontana

"La Stampa" del 1° luglio 2014

Abraham B. Yehoshua (01 luglio 2014)

"Una tragedia nata dalla mancanza di un confine netto. Yehoshua, il più celebre scrittore israeliano, è un convinto pacifista..."

Un uomo solo al comando

"Corriere della Sera" del 1° luglio 2014

Antonio Polito (01 luglio 2014)

"L’espressione «fare squadra» è caduta un po’ in disgrazia dopo l’uscita dell’Italia dal Mondiale. Ciò nonostante resta l’unico metodo per aver successo in qualsiasi confronto internazionale..."

Europa, Roma punta al sodo nel semestre «di speranza»

www.avvenire.it del 1° luglio 2014

Sconosciuto (01 luglio 2014)

"L’attesa è terminata. Dalla mezzanotte scorsa l’Italia ha assunto la presidenza di turno della Ue, subentrando alla Grecia..."

L’altra faccia dello «straniero» di Camus

"Avvenire" del 1° luglio 2014

Daniele Zappalà (01 luglio 2014)

"Esultanza e rabbia. Sfilate a clacson aperti sugli Champs-Élysées e scontri con i poliziotti a Marsiglia e Lione. Oltralpe, nelle notti lunghe del Mondiale, i festeggiamenti dei tifosi con radici familiari algerine hanno pure conosciuto note stonate...."

Le regole per superare l’austerity

"La Stampa" del 27 giugno 2014

Stefano Lepri (27 giugno 2014)

"Giustissimo, che una svolta oltre l’austerità sia espressa in termini chiari. Paradossale, diranno in altri Paesi, che a chiederlo siano gli italiani, la cui fama è di essere intriganti e subdoli...."

Flessibilità e riforme,l’intesa è quasi fatta

"La Stampa" del 27 giugno 2014

Marco Zatterin (27 giugno 2014)

"Soddisfatta l’Italia che chiede anche di scorporare dai vincoli i fondi Ue..."

Vince Merkel (ma non è più Sola al Comando)

"Corriere della Sera" del 27 giugno 2014

Paolo Lepri (27 giugno 2014)

"A Berlino c'è la grande coalizione, Merkel ha dovuto trattare su tutto. Per lo Spiegel ha perso potere in Europa.."

Varese, quale sarà il futuro di Villa Mylius? Il Pd Conte interroga

www.varesereport.it del 24 giugno 2014

Sconosciuto (24 giugno 2014)

"Che fine farà Villa Mylius, prestigioso bene donato dai fratelli Achille e Roberto Babini Cattaneo a Palazzo Estense? Il consigliere Pd Luca Conte ripropone l’interrogativo a partire dal no al contributo da parte della Fondazione Cariplo, nell’ambito dei cosiddetti progetti emblematici maggiori e richiesto per la realizzazione del progetto presentato dalla Fondazione Gualtiero Marchesi...."

Grillo vede i deputati: “Serve il dialogo per smascherare il Pd”

"La Stampa" del 24 giugno 2014

Francesca Schianchi (24 giugno 2014)

"Il leader M5S ha incontrato alcuni parlamentari in hotel a Roma..."

Il disordine che ignoriamo

"Corriere della Sera" del 24 giugno 2014

Franco Venturini (24 giugno 2014)

"È perfettamente comprensibile che le nostre priorità siano la politica interna, la congiuntura economica, l’Europa, insomma tutto quel che ci tocca direttamente..."

L’eterno balletto dell’immunità

"La Stampa" del 23 giugno 2014

Marcello Sorgi (23 giugno 2014)

"Malgrado l’accordo fatto, o quasi fatto, tra Pd e Forza Italia per votare la riforma del Senato a partire dal prossimo 3 luglio, le polemiche non si fermano..."

La corsa per non essere tagliati fuori

"La Stampa" del 20 giugno 2014

Federico Geremicca (20 giugno 2014)

"Un po’ meno sindaci e un po’ più di consiglieri regionali; un po’ meno membri nominati dal Quirinale e un po’ più competenze da esercitare. Per il «nuovo Senato», dunque, l’accordo sarebbe cosa fatta, o giù di lì. E anche l’Italia degli scettici - quella del non si può fare, non ci riusciranno mai - sembra rassegnata alla sconfitta..."

Europa, la strana compagnia che viaggia in gruppo con Grillo

"La Stampa" del 20 giugno 2014

Marco Zatterin (20 giugno 2014)

"Il leader è il britannico Farage, ma ci sono gli svedesi di estrema destra, un verde lettone e i conservatori lituani..."

L’orticello delle Regioni

"Corriere della Sera" del 20 giugno 2014

Michele Ainis (20 giugno 2014)

"Evviva la riforma, purché non sia una controriforma. Attenzione: sta per succederci con la revisione del Titolo V...."

La mescolanza dei princìpi

"Corrire della Sera" del 19 giugno 2014

Pierluigi Battista (19 giugno 2014)

"La riforma della Pubblica amministrazione annunciata dal governo rischia di incagliarsi..."

In nome della stabilità si sta saldando l’asse tra premier e Quirinale

"Corriere della Sera" del 18 giugno 2014

Massimo Franco (18 giugno 2014)

"Lo favoriscono il semestre Ue e il voto europeo Le critiche di FI e M5S..."

I limiti dell’operazione «Mare nostrum»

"Corriere della Sera" del 18 giugno 2014

Ernesto Galli Della Loggia (18 giugno 2014)

"Salvare dalla morte in mare è un conto, accogliere stabilmente nel proprio Paese un altro. Il primo è un obbligo assoluto per ogni collettività civile, la seconda è una scelta politica...."

Varese, referendum sul parcheggio, il centrodestra lo silura in Consiglio

www.varesereport.it 18 giugno 2014

Sconosciuto (18 giugno 2014)

"Dopo polemiche e prese di posizione, ieri sera è giunta in Consiglio comunale la proposta di referendum sul parcheggio alla Prima Cappella del Sacro Monte, un progetto controverso, che ha visto un comitato di cittadini raccogliere seimila firme contro..."

Distrazioni di massa

"La Stampa" del 17 giugno 2014

Elisabetta Gualmini (17 giugno 2014)

"Non è vero che Grillo ha scelto di entrare nel gioco. Che si è rassegnato alle logiche del compromesso parlamentare, dopo il flop delle europee...."

Renzi pronto ad ascoltare il M5S, ma sul ballottaggio non si tratta

"La Stampa" del 17 giugno 2014

Fabio Martini (17 giugno 2014)

"Il Presidente del Consiglio, si sa, decide spesso le cose più importanti un momento prima e dunque soltanto nei prossimi giorni valuterà se insistere con l’idea che gli circola in testa in queste ore: mandare all’incontro con i Cinque Stelle una delegazione guidata da Lorenzo Guerini e da Maria Elena Boschi..."

Lo scetticismo del Pd riflette il timore di una melina di Grillo

"Corriere della Sera" del 17 giugno 2014

Massimo Franco (17 giugno 2014)

"Bisogna vedere se andrà a buon fine; e i dubbi già crescono. Ma sarebbe riduttivo considerare l’apertura del Movimento 5 stelle un’iniziativa limitata alla riforma elettorale..."

Matteo Salvini un leader per i naufraghi

"La Stampa" dell'11 giugno 2014

Michele Brambilla (11 giugno 2014)

"Dal naufragio generale del centrodestra pare essersi salvato un uomo solo: Matteo Salvini, 41 anni, segretario della Lega Nord. Anzi non solo si è salvato: è l’unico, a destra, che può dire di aver vinto. E così adesso si parla di lui come possibile nuovo leader della coalizione. Cioè come possibile erede di Berlusconi...."

Per i cinque stelle in Europa l’indennità non si tocca

"La Stampa" dell'11 giugno 2014

Marco Zatterin (11 giugno 2014)

"I verdi aprono: possibile intesa se al referendum vincerà l’ipotesi di allearsi con loro...."

Da «discontinuità» a «metterci la faccia». Il luogo comune incombe sulla politica

"Corriere della Sera" del 10 giugno 2014

Pierluigi Battista (11 giugno 2014)

"I luoghi comuni del gergo politico italiano sono misteriosi come le barzellette: si diffondono a una velocità impressionante, ma non si sa mai dove nascano e perché proprio in quel momento..."

L’efficacia delle sanzioni

"Corriere della Sera" del 11 giugno 2014

Ernesto Galli Della Loggia (11 giugno 2014)

"Con la sua solita prontezza Matteo Renzi non ha faticato molto a convincersi, dopo un’iniziale incertezza, che in tema di corruzione le regole servono eccome. Ma quale tipo di regole?..."

Vince solo chi cambia

"La Stampa" del 10 giugno 2014

Elisabetta Gualmini (10 giugno 2014)

"Alla fine tutto torna. I risultati del secondo turno delle comunali, combinati con gli esiti del primo, mandano un messaggio forte e chiaro. Vince chi cambia. Chi propone facce nuove e programmi che appaiono credibili..."

Renzi rivendica il «grande risultato», ma l’astensionismo è un’incognita

"Corriere della Sera" del 10 giugno 2014

Massimo Franco (10 giugno 2014)

"È difficile dare torto al premier Matteo Renzi quando avverte che i ballottaggi di domenica «segnano la fine delle posizioni di rendita elettorale». L’analisi del segretario del Pd va completata con quella del suo predecessore, Pier Luigi Bersani, che evoca «delle spine, dei problemi...."

Le vittime di un’elezione imprevedibile e radicale

"Corriere della Sera" del 10 giugno 2014

Michele Ainis (10 giugno 2014)

"Il caro estinto avrà anche lasciato qualche vedova. Non molte, a giudicare dagli ultimi risultati elettorali, dove i funerali del Centro si sono consumati in una chiesa vuota di fedeli..."

Ballottaggi, trionfo M5S a Livorno

www.lastampa.it dell'8 giugno 2014

Sconosciuto (09 giugno 2014)

"Il Pd tiene Bari, Pescara e Modena Il grillino Nogarin strappa la “roccaforte” rossa. Gori vince a Bergamo Il centrodestra vince a Perugia, Potenza. Padova alla Lega. Crollo affluenza..."

Gli umori variabili

"Corriere della Sera" del 9 giugno 2014

Massimo Franco (09 giugno 2014)

"Erano elezioni osservate almeno con curiosità. Dovevano dire quanto l’effetto Renzi delle Europee di due settimane fa sarebbe stato confermato; e se le inchieste giudiziarie a Venezia avrebbero pesato sul voto per i ballottaggi in 148 Comuni italiani...."

"Varese, Pd: come abbiamo cambiato il Pgt nell’interesse della città"

www.varesereport.it del 7 giugno 2014

Sconosciuto (08 giugno 2014)

Conferenza stampa del PD della città di Varese...

Intellettuali ora più liberi dalla politica

"La Stampa" dell'8 giugno 2014

Giovanni Orsina (08 giugno 2014)

"Il precario assetto bipolare che il sistema politico italiano aveva raggiunto dal 1994 intorno alla leadership carismatica di Berlusconi e alla tradizione culturale e organizzativa del Pds-Ds-Pd è saltato fra la fine del 2011 e le elezioni del 2013...."

Napolitano: da Merkel e Obama simpatia e rispetto per l’Italia

"Corriere della sera" dell'8 giugno 2014

Marzio Breda (08 giugno 2014)

"Il presidente parla degli incontri in Normandia: «Ho colto fiducia verso il nostro giovane presidente del Consiglio»..."

Troppa ipocrisia sulle inchieste

"Corriere della Sera" dell'8 giugno 2014

Antonio Polito (08 giugno 2014)

"Giorgio Orsoni, sindaco di Venezia, «non è un iscritto al Pd». Del resto anche Walter Veltroni non era mai stato comunista e Primo Greganti era solo una mela marcia. La tentazione di rimuovere, vizio antico a sinistra, non ha però retto a lungo...."

Comuni, prove medievali di democrazia

"Avvenire" del 6 giugno 2014

Franco Cardini (08 giugno 2014)

"«Angeli, diavoli, uomini». Cominciò così, secondo un cronista del tempo, una predica di Francesco d’Assisi in una città dell’Italia centrale, nel secondo decennio del Duecento. Un’altra volta, il santo si rivolse alle rondini che garrendo coprivano la sua voce e ordinò loro di tacere, benedicendole poi con un segno di croce..."

Varese, Pgt, vittoria delle “larghe intese”. Maggioranza a pezzi, Pd all’offensiva

www.varesereport.it del 6 giugno 2014

Sconosciuto (06 giugno 2014)

"Un clamoroso uno-due è stato messo a segno dal Pd nella discussione del Pgt in corso in Consiglio comunale...."

Ma il muro del malaffare sta crollando

"La Stampa" del 6 giugno 2014

Luigi La spina (06 giugno 2014)

"Prima, lo sconcerto, per la ripetitività, quasi settimanale, con la quale esplodono in Italia clamorosi casi di corruzione politica. Poi, l’indignazione per il pervasivo dilagare di un malaffare da cui non sembra essere escluso nessun centro di potere, nazionale o locale, e che contagia l’intero arco dei partiti..."

Varese, maggioranza in fibrillazione sul Pgt. Forza Italia dice no al Pd

www.varesereport.it del 5 giugno 2014

Sconosciuto (05 giugno 2014)

E' iniziata la discussione sul PGT, nuova tappa per la costruzione della "nuova" Varese....

Sgravi fiscali più coraggio

"Corriere della Sera" del 5 giugno 2014

Alberto Alesina e Francesco Giavazzi (05 giugno 2014)

"È opinione comune, fra imprenditori, politici e alcuni economisti, che per far uscire l’Europa, e in particolare l’Italia, dalla recessione debbano ripartire gli investimenti pubblici escludendoli dal calcolo dei parametri europei sui deficit eccessivi...."

Liberarsi dall’abbraccio del passato

"La Stampa" del 5 giugno 2014

Francesco Manacorda (05 giugno 2014)

"A volte, troppo spesso, ritornano...."

"Il centrodestra archivi l’era dei ras"

"Avvenire" del 4 giugno 2014

Marco Tarquinio (04 giugno 2014)

Lettere al Direttore del quotidiano cattolico...

E se provassimo a immaginare una scuola aperta per ferie?

"Avvenire" del 4 giugno 2014

Giorgio Paolucci (04 giugno 2014)

"Tra pochi giorni milioni di studenti e insegnanti festeggeranno la fine delle lezioni..."

Il canto libero del cigno gallese

"Avvenire" del 4 giugno 2014

Roberto Mussapi (04 giugno 2014)

"«E la morte non avrà dominio»: è un verso finale di una famosa poesia, ma, come accade di alcuni grandi versi, un emblema. Nato nel 1914, come Mario Luzi, Dylan Thomas, gallese, scrive nella sua opera poetica, come Luzi, un incessante inno alla vita..."

Ali indebitate memorie corte

"Corriere della Sera" del 4 giugno 2014

Sergio Rizzo (04 giugno 2014)

"Alla notizia della lettera con cui la compagnia degli Emirati arabi Etihad ha confermato l’interesse ad acquisire Alitalia, Maurizio Lupi ha tirato un respiro di sollievo: «Oggi è un giorno decisivo per la nostra compagnia di bandiera»..."

Il populismo dolce ( e vincente ) di Renzi

"La Prealpina" del 3 giugno 2014

Roberto Molinari (03 giugno 2014)

Questa mattina il nostro quotidiano "La Prealpina" ha pubblicato questo mio contributo dedicato alle recenti elezioni europee.

Una strada per uscire dall’austerità

"La Stampa" del 3 giugno 2014

Stefano Lepri (03 giugno 2014)

"Stanti le attuali regole europee, è andata bene. Meno severa di così la Commissione di Bruxelles non poteva essere, dato che i conti pubblici dell’Italia non rispettano tutti i parametri stabiliti. Può essere l’indizio che entriamo in una fase nuova..."

Così Renzi si è impuntato “Più rigore? Impossibile”

"La Stampa" del 3 giugno 2014

Carlo Bertini (03 giugno 2014)

"Il nodo da sciogliere resta la crescita. Parte lo “Sblocca Italia”.."

Una terapia d'urto e di emergenza per i nove milioni che soffrono di lavoro

www.lastampa.it del 3 giugno 2014

Sconosciuto (03 giugno 2014)

"Gli ultimo dati Istat sono i peggiori della storia delle rilevazioni. Un doppio uppercut per Matteo R..."

Il cattolicesimo di un boy scout

"Corriere della Sera" del 3 giugno 2014

Ernesto Galli della Loggia (03 giugno 2014)

"Certamente Matteo Renzi non è un democristiano; altrettanto certamente però è cattolico...."

Settimana rossa, rivoluzione mancata

"Avvenire" del 3 giugno 2014

Giovanni Tassani (03 giugno 2014)

"?Forlì, 18 giugno 1914: «Hanno ricominciato i corsi regolari dei treni nella ferrovia, però la stazione è sempre occupata militarmente da una compagnia di alpini..."

La riforma non è in forma

"Corriere della Sera" del 2 giugno 2014

Michele Ainis (02 giugno 2014)

"Se con un piede acceleri, mentre con l’altro schiacci il freno, il testacoda è inevitabile. Attenzione: sta per succedere al nuovo Senato, archetipo di tutte le riforme. Dopo il successo alle Europee, il governo ha fretta, il Parlamento ha sonno...."

La responsabilità della sinistra

www.unita.it del 2 giugno 2014

Claudio Sardo (02 giugno 2014)

"Il voto del 25 maggio ha espresso una forte domanda di governo. Anzitutto il bisogno di garantire la governabilità e le istituzioni, minacciate dalla violenza verbale e dai propositi sfascisti di Grillo...."

Poche illusioni piedi per terra

"Corriere della Sera" del 1° giugno 2014

Lucrezia Reichlin (01 giugno 2014)

"Il leader di un grande Paese come l’Italia può, anzi deve, avere una voce autorevole in Europa. Senza farsi grandi illusioni. Con i piedi per terra. Dice Renzi: «In Europa ci si va per far valere le nostre idee sul futuro dell’Unione e non solo per farsi fare la lezione»...."

Il primato della politica

"Corriere della Sera" del 30 maggio 2014

Dario Di Vico (30 maggio 2014)

"La politica ha recuperato il suo primato. L’assemblea confindustriale di ieri ne è stata una prova evidente...."

Una donna al Quirinale?

"Corriere della Sera" del 30 maggio 2014

Venanzio Postiglione (30 maggio 2014)

"Cinquant’anni. Sembrava poco. Ora appare tanto. Forse troppo. La fonte è la Costituzione, articolo 84: «Può essere eletto presidente della Repubblica ogni cittadino che abbia compiuto cinquant’anni d’età...». Diciamolo subito: è una norma che si dovrebbe cambiare...."

Accuse e tensioni tra i 5 Stelle. È caos per il dossier sul voto

"Corriere della Sera" del 30 maggio 2014

Marta Serafini (30 maggio 2014)

"E’ caos nel M5S per un dossier interno che analizza i risultati elettorali. Nel documento si auspica maggior partecipazione in tv e ritorno allo streaming e la costituzione di una squadra di governo...."

Quel che Renzi può chiedere a Bruxelles

"La Stampa" del 29 maggio 2014

Mario Deaglio (29 maggio 2014)

"Per una singolare coincidenza, pochi giorni dopo una consultazione elettorale che ha cambiato il modo in cui si fa politica in Italia, è stato pubblicato un documento ufficiale che analizza come è cambiata l’Italia...."

Un po’ a destra e un po’ no

"La Stampa" del 29 maggio 2014

Mattia Feltri (29 maggio 2014)

"Il Movimento ondeggia in cerca di un’identità nuova. Se ci sarà l’intesa con l’Ukip sarà in chiave anti euro..."

Bene pubblico

"La Stampa" del 29 maggio 2014

Massimo Gramellini (29 maggio 2014)

"L’immagine del ministro Boschi formato madonna, con in grembo la bimbetta congolese che le arrotola i capelli biondi in una treccia, è già entrata di diritto nella galleria dell’era renziana...."

Gli indifferenti di Bruxelles

"Corriere della Sera" del 29 maggio 2014

Franco Venturini (29 maggio 2014)

"L’immagine di una Europa che discute di poltrone all’indomani di elezioni che avrebbero dovuto scuoterla su ben altri temi è un’ immagine vecchia: quella della solita Europa elitaria e burocratica, lontana dai popoli, immersa nei suoi nazionalismi...."

I leader vengono votati per quello che sono, ma anche per quello che NON sono

"Corriere della Sera" del 29 maggio 2014

Beppe Severgnini (29 maggio 2014)

"L’importante è che Matteo Renzi, adesso, non si consideri l’unto del Signore: abbiamo già dato. Non dovrebbe accadere. L’uomo ha neuroni vivaci e sa – se ancora lo conosco, se adulatori e servitori non l’hanno cambiato – qual è stata, finora, la chiave del suo successo...."

Perché FI non può avere un leader giovane?

"Corriere della Sera" del 29 maggio 2014

Alessandro Sala (29 maggio 2014)

"Silvio Berlusconi a settembre compirà 78 anni, esattamente il doppio di Matteo..."

Renzi, il trionfo mai visto di un uomo solo al comando

"La Stampa" del 26 maggio 2014

Federico Geremicca (26 maggio 2014)

"Un po’ sotto il 40%, forse un po’ sopra. Non è la Democrazia Cristiana di De Gasperi e Fanfani: più modernamente, è il Partito democratico di Matteo Renzi. È questo l’esito – clamoroso e inatteso alla vigilia – delle elezioni europee svoltesi nella giornata di ieri..."

Il mix vincente del Front National

"La Stampa" del 26 maggio 2014

Cesare Martinetti (26 maggio 2014)

"Più che previsto, si dice ora, da mesi i sondaggi davano il Front intorno al 25 per cento, primo partito di Francia, in largo vantaggio sulla destra repubblicana e distaccatissimo dal Ps di François Hollande. Tutto vero, ma fa sempre un certo effetto..."

Un credito personale

"Corriere della Sera" del 26 maggio 2014

Massimo Franco (26 maggio 2014)

"Sono state vissute come le elezioni di Beppe Grillo. Ma in realtà il Movimento 5 Stelle è stato superato, persino surclassato dal Pd di Matteo Renzi: a conferma che il grillismo è una gigantografia della crisi del sistema, non la sua soluzione..."

Un risultato senza precedenti.

"Corriere della Sera" del 26 maggio 2014

Francesco Verderami (26 maggio 2014)

"È un mondo nuovo, una vera e propria cesura con il passato: di qua un Renzi dominus di un risultato senza precedenti, di là un Grillo assai ridimensionato nelle mire, in mezzo il tramonto di Berlusconi e del berlusconismo, con Forza Italia che assiste alla propria disfatta e il Nuovo centrodestra che lotta per la sopravvivenza..."

La sconfitta di un sistema

"Corriere della Sera" del 26 maggio 2014

Aldo Cazzullo (26 maggio 2014)

"Non è il «voto di protesta» annunciato dai sondaggisti, e forse neppure lo «choc salutare» evocato da Prodi. È qualcosa di più. Le elezioni del 2014 saranno ricordate come la sconfitta storica di un sistema politico. L’eclissi dei partiti tradizionali..."

In Olanda voto già concluso. Gli Euroscettici non sfondano

www.lastampa.it del 22 maggio 2014

Sconosciuto (23 maggio 2014)

"L’affluenza non decolla: 37%. Gli anti euro di Wilders al quarto posto.."

Al di là dei proclami tutti i partiti temono il non voto

www.corriere.it del 23 maggio 2014

Massimo Franco (23 maggio 2014)

"Berlusconi già pensa al dopo elezionie non escludele larghe intese.."

Beni culturali, patrimonio di tutti noi

www.avvenire.it del 22 maggio 2014

Maurizio Cecchetti (23 maggio 2014)

La buona notizia del Decreto legge in materia di tutela del patrimonio culturale era una di quelle che il Belpaese si augurava da anni di leggere mentre,..."

Cultura e turismo, decreto per il rilancio

www.avvenire.it del 22 maggio 2014

Marco Iasevoli (23 maggio 2014)

"Rinviata la nomina del successore di Attilio Befera al vertice di Agenzia delle Entrate ed Equitalia, e non si è parlato nemmeno del decreto che proroga i termini di pagamento della Tasi..."

Dal ministero un "app" per risparmiare sul pieno

www.avvenire.it del 22 maggio 2014

Cinzia Arena (23 maggio 2014)

"Un app per risparmiare sul pieno di benzina. Individuando i distributori più convenienti a portata di... volante...."

Egitto al voto per un nuovo “uomo forte”

www.avvenire.it del 23 maggio 2014

Giorgio Ferrari (23 maggio 2014)

"Cinquantatré milioni elettori saranno chiamati lunedì e martedì a scegliere – s’immagina con voto plebiscitario – chi sarà il nuovo presidente d’Egitto. cioè a scegliere tra il generale (anzi: l’ormai ex generale) Abdel Fattah al–Sisi e il suo sfidante, l'esponente di spicco della sinistra Hamdine Sabbahi..."

Un treno per l'Europa

"La Stampa" del 22 maggio 2014

Massimo Gramellina (22 maggio 2014)

"La France. La grandeur. La perfection. Et voilà: dall’altra parte delle Alpi hanno costruito vagoni più larghi delle banchine dentro le quali sarebbero dovuti passare...."

Come farsi male (e tanto) da soli

"Corriere della Sera" del 22 maggio 2014

Antonio Polito (22 maggio 2014)

"Sarà forse una nuova macchinazione internazionale, questo ritorno dello spread tra i guai dell’Italia?..."

A tavola è servita la discriminazione

"Corriere della Sera" del 22 maggio 2014

Goffredo Buccini (22 maggio 2014)

"Non è la prima volta che succede. E, siccome siamo agli sgoccioli di una mefitica campagna elettorale, togliamo di mezzo subito un equivoco peloso (e penoso)..."

Scuola, mense in libertà

"Avvenire" del 22 maggio 2014

Massimo Calvi (22 maggio 2014)

"In alcuni comuni italiani la mensa scola­stica costa molto, in altri molto poco. In alcuni comuni sono previsti sconti per i pa­sti del secondo o del terzo figlio, in altri no..."

Non votare contro il futuro

"La Stampa" del 21 maggio 2014

Gianni Riotta (21 maggio 2014)

"Con ventisei milioni di cittadini senza lavoro, la disoccupazione è epidemica in Europa: eppure, senza Europa, i disoccupati cresceranno, non diminuiranno...."

Un ponte di cui essere orgogliosi

"La Stampa" del 21 maggio 2014

Mario Calabresi (21 maggio 2014)

"Parlare di immigrati ormai è diventato difficilissimo, nessuno ha più pazienza d’ascoltare, i più moderati restano in silenzio, gli altri o invitano a rispedire ogni barca a destinazione o a girare la testa dall’altra parte quando fanno naufragio..."

Una campagna elettorale vergognosa

"Corriere della Sera" del 21 maggio 2014

Luigi Offeddu e Danilo Taino (21 maggio 2014)

"L’Italia non è uscita dall’Unione europea. Se le forze politiche, in queste ore al culmine di una campagna elettorale nominalmente per il Parlamento di Strasburgo, continueranno a eludere le questioni che riguardano la Ue, finiranno con il mettere il Paese definitivamente ai margini di quella Europa che ci vide membri fondatori..."

Da Napolitano appello al voto. E «no ai populisti»

"Avvenire" del 21 maggio 2014

Angelo Picariello (21 maggio 2014)

"«L'Italia attraversa una fase complessa e cruciale». Nel primo giorno dei due di visita in Svizzera quello di Giorgio Napolitano è un appello alla fiducia nel nostro Paese, ma anche ad andare al voto, mantenendo nel contempo una distanza siderale dalle polemiche interne di campagna elettorale, anche quelle che lo chiamano in ballo..."

Così l’Europa ha migliorato la nostra vita

"La Stampa" del 20 maggio 2014

Vladimiro Zagrebelsky (20 maggio 2014)

"L’appello rivolto dal presidente Napolitano insieme ai Presidenti di Germania e di Polonia a «Votare e Votare per l’Europa», non ha trovato l’attenzione che merita, travolto nel gorgo di insulti, sciocchezze e battute di spirito che avvelenano la campagna elettorale..."

Milizie libiche, miopia italiana

"Corriere della Sera" del 20 maggio 2014

Franco Venturini (20 maggio 2014)

"Con il suo gusto della provocazione Stalin chiedeva quante divisioni avesse il Papa, ma oggi, nel caos libico che è tornato ad infiammarsi, non è per nulla retorico domandarsi quante milizie abbia il generale Khalifa Haftar..."

Libia e tentazione dell’uomo forte «laico»

"Avvenire" del 20 maggio 2014

Giorgio Ferrari (20 maggio 2014)

"Quale che ne sia l’esito, il "putsch" contro le formazioni legate ad al-Qaeda messo in atto nelle ultime ore dal generale libico Khalifa Haftar in Cirenaica e in misura minore a Tripoli è la più lampante dimostrazione del fallimento del radicalismo di impronta islamica..."

Jean Goss: La guerra di un non violento

"Avvenire" del 20 maggio 2014

Lucia Capuzzi (20 maggio 2014)

"«Come possiamo rimanere fedeli al popolo che soffre e alla sua liberazione, e contemporaneamente al Vangelo dell’amore che rispetta il nemico?», domanda a Goss il giovane sacerdote, Camilo Torres. Non è una questione teorica..."

È difficile anche pagare le tasse

"La Stampa" del 19 maggio 2014

Paolo Baroni (19 maggio 2014)

"Già pagare le tasse è una gran sofferenza, poi negli ultimi tempi sembra che governo, Parlamento e Comuni facciano di tutto per renderci la vita impossibile..."

Non si cresce di sole promesse

"Corriere della Sera" del 19 maggio 2014

Alberto Alesina e Francesco Giavazzi (19 maggio 2014)

"È bastato un piccolo numero negativo sull’andamento del Prodotto interno lordo nel primo trimestre dell’anno (meno 0,1%) per riportare indietro di due mesi le lancette dello spread. Dimostrazione di quanto sia ancora fragile la nostra economia..."

Politica-anti la battaglia di grillini & c.

"La Stampa" del 18 maggio 2014

Giovanni Orsina (18 maggio 2014)

"Per definire il movimento 5 stelle si ricorre spesso alla categoria dell’antipolitica. La definizione è corretta, benché vaga, se guardiamo ad alcuni aspetti del grillismo: l’ostilità verso i professionisti della politica e il giustizialismo; l’impazienza per le complessità dell’amministrazione; il disinteresse per le culture politiche tradizionali...."

Grillo ha varcato con freddezza un’altra soglia

"Corriere della Sera" del 18 maggio 2014

Pieluigi Battista (18 maggio 2014)

"Ieri, nel suo comizio a Torino, Beppe Grillo ha fatto qualcosa di più che insultare, attività che peraltro non gli è nuova. Ha invece officiato il rito dell’insulto assoluto, dell’aggressività senza limiti e senza risparmio. Le campagne elettorali spesso sono il teatro della virulenza polemica, e forse non può essere diversamente...."

Il conflitto in Procura

"Corriere della Sera" del 18 maggio 2014

Angelo Panebianco (18 maggio 2014)

"La Procura di Milano non è una Procura qualsiasi. Le inchieste di Mani Pulite di venti anni fa modificarono la nostra «costituzione materiale». Da allora, la Procura di Milano è uno dei centri di potere più importanti del Paese. È un fatto che qualunque analisi del nostro assetto istituzionale che dimentichi il ruolo strategico di quella Procura si riduce a una finzione formalistica..."

Passera: «Riunire i moderati contro Renzi e Cinque Stelle»

"Corriere della Sera" del 18 maggio 2014

Dario Di Vico (18 maggio 2014)

"L’ex ministro si candida leader dei moderati: «È come se quell’area non fosse in partita, ma non è possibile che dieci milioni di voti rischino di non contare più niente»..."

La Sinistra alle prese con tutti i suoi limiti

"Corriere della Sera" del 17 maggio 2014

Antonio Polito (18 maggio 2014)

"Ogni elezione fa storia a sé. Come andranno le prossime Europee? Una riflessione.."

La cura per l'Eurozona bocciata in economia

"Avvenire" del 17 maggio 2014

Leonardo Becchetti (18 maggio 2014)

"Con i suoi riflessi piuttosto lenti rispetto al dinamismo delle altre banche centrali (Fed, Bank of England, Bank of Japan) l’europea Bce si è giustamente dichiarata preoccupata qualche giorno fa delle dinamiche del tasso di cambio e dell’inflazione, che è ben lontana dall’obiettivo del 2% oltre che pericolosamente vicina alla deflazione per molti paesi dell’Unione europea, e si è detta "pronta ad intervenire" a Giugno..."

Solzenicyn e i mali del postcomunismo

"Avvenire" del 17 maggio 2014

Solzenicyn Aleksandr (18 maggio 2014)

Racconto del grande scrittore russo...

L’avanzata di Grillo Masaniello

"La Stampa" del 16 maggio 2014

Elisabetta Gualmini (16 maggio 2014)

"Il duello tra Renzi e Grillo è anche uno scontro tra Nord e Sud. Gli ultimi dati disponibili in vista delle europee registrano un’avanzata di Grillo nel Sud e, quasi parallelamente, un incremento di consensi per Renzi nel Nord. Tanto che i due contendenti stanno cercando di incrementare la loro presenza proprio dove più si manifestano i segnali di debolezza..."

Il passato non si cancella con un clic

"Corriere della Sera" del 16 maggio 2014

Beppe Severgnini (16 maggio 2014)

"Cancellare i link «inadeguati, irrilevanti o non più rilevanti», come chiede la Corte di giustizia dell’Unione europea, è una pia illusione.."