Dai campi sportivi al lager

"Avvenire" del 28 marzo 2014

Massimiliano Castellani (28 marzo 2014)

"Era appena il secolo scorso – a volte la memoria dimentica oltre che ingannare –in cui la libertà vissuta su un campo di gioco all’improvviso prese la forma e le misure del campo di torture e di lavoro, chiuso dal resto del mondo da un filo spinato..."

Francesco e Obama contro la povertà ma senza “sante alleanze”

www.lastaampa.it del 27 marzo 2014

Andrea Tornielli (27 marzo 2014)

"Oggi l’incontro tra il presidente e il Pontefice. La casa Bianca deve ricucire con i cattolici americani: in agenda il Medio Oriente, l'Ucraina, la Siria..."

Nuovi guai per Renzi, i giovani turchi del Pd contro il decreto lavoro

"La Stampa" del 27 marzo 2014

Francesca Schianchi (27 marzo 2014)

"All’ora di pranzo, dopo un caffè alla buvette, il deputato Pd Matteo Orfini si rivolge a due colleghe della sua corrente, i cosiddetti «Giovani turchi»..."

Gli europeisti senza passione

"Corriere della Sera" del 27 marzo 2014

Beppe Severgnini (27 marzo 2014)

"Gli unici che parlano con passione dell’Europa sono i nemici dell’Europa. Lo dimostrano le elezioni amministrative francesi, e il successo di Marine Le Pen; il tripudio della Lega; il referendum (sondaggio?) autonomista in Veneto; l’intervista di Beppe Grillo e il suo imminente tour elettorale (a pagamento), «Te la do io l’Europa»...."

Immigrati, la famiglia sa integrare

"Avvenire" del 27 marzo 2014

Luciano Moia (27 marzo 2014)

"Allarmismo gratuito, toni spesso denigratori, manciate di pessimismo. Ma noi troppo spesso non sappiamo reagire...."

Capitalismo di Stato, la via italiana

"Avvenire" del 27 marzo 2014

Francesco Dandolo e Filippo Sbrana (27 marzo 2014)

"Proponiamo in queste colonne ampi stralci del capitolo introduttivo del volume “L’intervento pubblico nell’Italia repubblicana. Interpreti, culture politiche e scelte economiche”, l’ultimo numero monografico di “Storia economica” curato da Francesco Dandolo e Filippo Sbrana..."

Coincidenze

"La Stampa" del 26 marzo 2014

Massimo Gramellini (26 marzo 2014)

"Aula di Montecitorio, tempio della Repubblica. Si alza a parlare il deputato Davide Tripiedi: «Sarò breve e circonciso» esordisce, e l’ex cronista sportivo che è in me sente l’eco mai spenta di certe interviste giovanili a Trapattoni: «Ragazzo, ti racconto tutto ma mi raccomando: che resti circonciso tra noi»..."

La ragnatela dei mandarini

"Corriere della Sera" del 26 marzo 2014

Francesco Daveri e Francesco Giavazzi (26 marzo 2014)

"Nel presentare il suo governo al Senato Matteo Renzi, parlando dei dirigenti pubblici, non ha usato mezzi termini: «Non può esistere la possibilità di un dirigente a tempo indeterminato che fa il bello e il cattivo tempo». Dopo le parole sono arrivati i fatti..."

Matteo-Beppe vero duello per Strasburgo

"La Stampa" del 25 marzo 2014

Elisabetta Gualmini (25 marzo 2014)

"Così come in Francia e in altri paesi, anche in Italia siamo nel pieno di uno strano «bipolarismo» tra partiti europeisti e anti-europeisti che si sovrappone alla frattura destra-sinistra e che, almeno in queste elezioni, promette di apparire più saliente che mai..."

Le Pen: “Questo è soltanto l’inizio. A maggio vinceremo in tutta l’Europa”

"La Stampa" del 25 marzo 2014

Alberto Mattioli (25 marzo 2014)

"La leader dell’ultradestra francese chiama a raccolta gli euroscettici: “Grillo? Mi odia, ma abbiamo gli stessi obiettivi” ..."

Gli Usa e l’Ue volti in crisi dell’Occidente

"La Stampa" del 24 marzo 2014

Gianni Riotta (24 marzo 2014)

"Quanto tempo è passato dall’aprile 2009 quando il presidente Barack Obama, entusiasta per l’elezione, proclamava a Praga di volere «un mondo in pace, sicurezza e senza armi nucleari»?..."

L’exploit di Marine chiama alle armi i nemici della Ue

"La Stampa" del 24 marzo 2014

Cesare Martinetti (24 marzo 2014)

"Le sue posizioni rabbiose e irrealistiche stanno prendendo sempre più vigore.."

Villa Baragiola, simbolo negativo

www.varesereport.it 22 marzo 2014

Roberto Molinari (23 marzo 2014)

"Qualche giorno fa, il vicesindaco Carlo Baroni, confessò alla “Prealpina” di avere un suo “sogno”, poter mettere mano a villa Baragiola, luogo a cui si sente legato per avervi fatto le scuole da bambino. Per chi non lo sapesse l’ex seminario di Masnago fu acquisito dal Comune di Varese nel 2001 e attualmente è sede degli uffici dell’assessorato all’urbanistica e di alcune sale espositive..."

La scomparsa del lavoro

www.rmfonline.it del 20 marzo 2014

Camillo Massimo Fiori (23 marzo 2014)

"La scomparsa del lavoro in Europa che fu, tre secoli fa, la culla della “rivoluzione industriale” è un evento inquietante. Non è la prima volta che i moderni Stati europei si trovano di fronte al fenomeno della disoccupazione di massa ma, a differenza del passato, oggi si trovano a corto di strumenti adeguati per affrontare il problema...."

Spesa pubblica, perché i tagli sono difficili

"La Stampa" del 23 marzo 2014

Luca Ricolfi (23 marzo 2014)

"La domanda aleggia nelle stanze della politica da qualche giorno, perché 34 miliardi è quanto il Commissario alla spending review Carlo Cottarelli ipotizza di risparmiare nel 2016, dopo aver tagliato la spesa pubblica di 7 miliardi quest’anno e 18 l’anno prossimo...."

Renzi sfida Camusso e Squinzi:“La strana coppia anti-riforme”

"La Stampa" del 23 marzo 2014

Sconosciuto (23 marzo 2014)

"Epifani: “Ascoltare le parti sociali” Il premier: «La spending review non è tagliare, ma riorganizzare lo Stato». L’ex segretario del Pd: «E’ fondamentale mantenere il filo del dialogo»..."

Rifondare il Welfare dalla sua gestione

www.avvenire.it del 22 marzo 2014

Carla Collicelli (23 marzo 2014)

"Uno dei tratti più importanti della fase politica e sociale odierna è quello del venire meno dei tradizionali riferimenti ideologici, che hanno dato sostanza alla contrapposizione tra destra e sinistra nel secolo scorso fino alla fine della guerra fredda e all’instaurarsi di nuovi e instabili equilibri..."

Tagli facili e tagli pericolosi

"La Stampa" del 21 marzo 2014

Paolo Baroni (21 marzo 2014)

"I veri vincoli ce li siamo dati da soli Arrivare a risparmiare 34 miliardi su un bilancio dello Stato che ne assorbe più di 700 sulla carta non dovrebbe essere un gran problema, perché alla fine stiamo parlando di un 5% scarso di spesa..."

Il conflitto sotterraneo

"Corriere della Sera" del 21 marzo 2014

Ernesto Galli della Loggia (21 marzo 2014)

"Non è affatto vero che Matteo Renzi riscuota il consenso vasto e generale che spesso gli si accredita...."

Il vero choc è il rimborso dei debiti

"La Stampa" del 19 marzo 2014

Luca Ricolfi (19 marzo 2014)

"L’avete notato? Ogni governo ha la sua parola chiave. Quando c’era Monti, la parola chiave era «salvare» (l’Italia). Con Letta era diventata «stabilità». Con Renzi e i suoi siamo passati a «rivoluzione». Poiché in passato si è fatto ben poco, e nessuno ha memoria di una vera rivoluzione, il mero fare qualcosa appare rivoluzionario...."

Angela in love

"La Stampa" del 18 marzo 2014

Massimo Gramellini (18 marzo 2014)

"Le matrone tedesche hanno un debole per gli italiani impuniti...."

Le alleanze variabili

www.corriere.it del 17 marzo 2014

Dario Di Vico (18 marzo 2014)

"L’antipasto del jobs act, le norme contenute nel decreto di semplificazione dei contratti a termine e dell’apprendistato, stanno rimodellando le alleanze politiche e sindacali..."

Scorciatoie ingannevoli

"Corriere della Sera" del 18 marzo 2014

Alberto Alesina e Francesco Giavazzi (18 marzo 2014)

"Se Matteo Renzi fosse un ciclista giudicheremmo il suo inizio in questo modo. È partito, si impegna, pedala con entusiasmo, ma per ora è in pianura. Le salite devono ancora arrivare..."

Il rischio che lo Zar rilanci

"La Stampa" del 17 marzo 2014

Gianni Riotta (17 marzo 2014)

"L’Occidente scopre l’onda d’urto della seconda Guerra Fredda Viviamo in Ucraina la più grave crisi internazionale dalla fine della Guerra Fredda...."

Non si vive di belle parole

"Corriere della Sera" del 17 marzo 2014

Angelo Panebianco (17 marzo 2014)

"L’affermazione del presidente del Consiglio secondo cui se a maggio non ci saranno i soldi in più promessi nelle buste paga per effetto della manovra Irpef, allora egli sarà da considerare un buffone, è sembrata a molti la conferma di quanto azzardato sia il suo gioco politico..."

Bonini: «Contro i populisti il moralismo non serve»

"Avvenire" del 17 marzo 2014

Giovanni Grasso (17 marzo 2014)

"«I populismi antieuropei? Vanno affrontati con una politica che si occupi dei problemi delle persone e non con demonizzazioni di carattere etico-moralistico, che sarebbero soltanto controproducenti»..."

Morto il vescovo di Shanghai, monsignor Fan

"Avvenire" del 17 marzo 2014

Sconosciuto (17 marzo 2014)

"È morto il vescovo di Shanghai Joseph Fan Zhongliang, presidente della conferenza episcopale cattolica clandestina di Cina, vicina al Vaticano. Il presule è deceduto, secondo informazioni di gruppi cattolici, domenica scorsa all'età di 96anni..."

Poesia all’americana

"Avvenire" del 17 marzo 2014

Bianca Garavelli (17 marzo 2014)

"Jorie Graham è nata a New York nel 1950, ma ha vissuto i suoi primi diciotto anni a Roma, che sente come la sua vera casa..."

I veri vincoli ce li siamo dati da soli

"La Stampa" del 14 marzo 2014

Stefano Lepri (14 marzo 2014)

"Lo spazio per mediare c'è ancora Un vincolo più forte di quelli che potrebbe metterci l’Europa sta nella nostra Costituzione. La Commissione di Bruxelles e gli altri governi dell’unione monetaria potrebbero chiederci stupiti perché qui da noi nessuno pare ricordarsene...."

La vera partita per il rilancio si gioca in campo europeo

"Avvenire" del 14 marzo 2014

Leonardo Becchetti (14 marzo 2014)

"Siamo passeggeri a bordo di una nave in acque difficili e dunque non possiamo che augurarci per il nostro bene che il comandante abbia ragione..."

Lavoro, l’Europa apre ai giovani

"Avvenire" del 14 marzo 2014

Giuseppe Matarazzo (14 marzo 2014)

"«Ci sono 3 milioni di posti di lavoro an­cora vacanti nell’Unione Europea perché non si trovano figure adeguate. E da qui al 2020, secondo le stime della Commissione Ue, gli ambiti che presentano maggiori prospettive oc­cupazionali per il futuro sono la green e­conomy, la sanità e i nuovi settori legati alle tecnologie dell’informazione e del­la comunicazione...."

Africa, sì alle tasse per lo sviluppo

"Avvenire" del 14 marzo 2014

Paolo M. Alfieri (14 marzo 2014)

"Le tasse sono una cosa bellissi­ma, un modo civilissimo di con­tribuire tutti insieme a beni in­dispensabili quali istruzione, sicurezza, am­biente e salute». Per un simile commento, Tommaso Padoa-Schioppa venne subissa­to di critiche...."

Poletti: «Ora si assumerà senza paura»

"Avvenire" del 14 marzo 2014

Luca Mazza (14 marzo 2014)

"«Una cosa è certa: non sono le norme a produrre nuovi posti». Giuliano Poletti, ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, non si illude...."

I teoremi sull’obiezione e la verità dei fatti

"Avvenire" del 14 marzo 2014

Eugenia Roccella (14 marzo 2014)

Lettera di Roccella al quotidiano cattolico "Avvenire"...

Gli avversari spiazzati

"La Stampa" del 13 marzo 2014

Federico Geremicca (13 marzo 2014)

"Come al solito, ha spiazzato più o meno tutti: una manovra «di sinistra» mentre i più, non fidandosi delle anticipazioni, pronosticavano provvedimenti con un segno - lo diciamo così per semplificare - «di destra»...."

La sinistra diventa pop

"La Stampa" del 13 marzo 2014

Massimo Gramellini (13 marzo 2014)

"Anche ieri la mia parte snob ha provato a resistere al dolce stil novo del monello di Firenze...."

Il leader e lo spettro vero: le europee in primavera

"La Stampa" del 13 marzo 2014

Fabio Martini (13 marzo 2014)

"Renzi: volevo dare i soldi prima del voto,non ci sono riuscito..."

Il segretario si muove sul doppio scenario tra urne e coperture

"Corriere della Sera" del 13 marzo 2014

Massimo Franco (13 marzo 2014)

"L’orizzonte del governo di Matteo Renzi è doppio. Il primo sono le elezioni europee di fine maggio, dalle quali il premier vuole ottenere una legittimazione popolare.."

Annunci e Realtà

"Corriere della Sera" del 13 marzo 2014

Dario Di Vico (13 marzo 2014)

"Dire che le conferenze stampa alla Renzi sono ispirate alla più completa irritualità è diventato in poco tempo un eufemismo..."

Alloggi popolari e affitti concordati:via libera al piano casa firmato Lupi

www.corriere.it del 12 marzo 2014

Valentina Santarpia (13 marzo 2014)

"Interventi per 1,74 miliardi di euro con tre obiettivi: affitti concordati, più offerta di alloggi popolari ed edilizia sociale. Sono questi i contenuti del Piano casa elaborato dal ministro dei trasporti e infrastrutture Maurizio Lupi approvato oggi dal Consiglio dei ministri..."

Gualco, il mago dei canestri che fece sposare il "Cumenda" e il "Comunista"

www.varesenews.it del 12 marzo 2014

Pier Fausto Vedani (13 marzo 2014)

Omaggio al basket varesino....

Se l’Italia dimentica la famiglia

"Avvenire" del 13 marzo 2014

Luigi Campiglio (13 marzo 2014)

"La crisi economica del 2012-2013 in Italia è stata così forte perché la famiglia è stata il soggetto più colpito dalle manovre di austerità, con l’aumento della disoccupazione, la riduzione del reddito disponibile e il crollo dei consumi interni, causando una reazione a catena sull’intero sistema economico..."

La giusta direzione c'é. Ora dettagli cruciali

"Avvenire" del 13 marzo 2014

Francesco Riccardi (13 marzo 2014)

"E rieccoci allo show del Premier, un po’ relatore da convegno professionale, un po’ con autoironia piazzista da fiera di paese («Venghino siori, venghino…»)...."

I pensionati: trattati da cittadini di serie B

"Avvenire" del 13 marzo 2014

Sconosciuto (13 marzo 2014)

"Nessuna svolta buona, per citare il nuovo ashtag lanciato mercoledì dal premier Matteo Renzi, molto attento all'uso dei social media, per i pensionati e gli anziani..."

Capotosti: i miei dubbi sulla grande riforma

"Avvenire" del 13 marzo 2014

Giovanni Grasso (13 marzo 2014)

"«Sicuramente è molto positivo sapere che non voteremo più con il Porcellum. Sulla nuova legge, però, ho alcune riserve che spero potranno essere superate con l’esame del Senato. Le soglie eccessivamente alte sacrificano troppo la rappresentanza, con qualche rischio dal punto di vista dei profili di ragionevolezza»...."

A Matteo serve un successo alle europee

"La Stampa" del 12 marzo 2014

Luigi La Spina (12 marzo 2014)

"Tra mille agguati e mille affanni la cavalcata di Matteo Renzi si avvia a superare il primo ostacolo, l’approvazione alla Camera della legge elettorale...."

Patrimoniale? Lasciate stare

"Corriere della Sera" del 12 marzo 2014

Alberto Alesina e Francesco Giavazzi (12 marzo 2014)

"Matteo Renzi, parlando di imposte sul patrimonio, due settimane fa ha detto: «C’è spazio per aumentare la tassazione delle rendite finanziarie, non sui Bot ma sulle rendite pure. Abbiamo una tassazione sulle rendite finanziarie fra le più basse in Europa, ma io dico di attendere la riforma complessiva del sistema fiscale»...."

Mattarella martire dimenticato

"Avvenire" del 12 marzo 2014

Giovanni Grasso (12 marzo 2014)

"La morte di Piersanti Mattarella sembrò seppellire per sempre una stagione irripetibile di rinnovamento ai vertici politici-amministrativi della Sicilia, che ripresero, dopo la smagliante parentesi di Mattarella, le antiche e opache consuetudini...."

Il non profit può salvare i servizi sociali

"Avvenire" del 12 marzo 2014

Giorgio Vittadini (12 marzo 2014)

"In un momento in cui i soldi vengono a mancare e il debito pubblico rischia di paralizzare il Paese, c’è un modo per evitare che le persone più deboli si vedano private di una copertura sanitario-assistenziale dignitosa?..."

«Mi gioco tutto, conta il Paese non il Pd»

"Avvenire" del 12 marzo 2014

Marco Iasevoli (12 marzo 2014)

"È già il momento della resa dei conti tra Renzi e il Pd. E il Cdm di oggi, il «grande mercoledì» del ta­glio secco alle tasse che ammazzano le buste paga dei lavoratori, diventa la sfi­da al suo partito, «al partito delle alchi­mie interne che pensa a farmi fuori men­tre il Paese è disperato». «Faremo la più impressionante operazione politica mai vista a sinistra per ridare potere d’ac­quisto a chi non ce la fa..."

«Ho abortito in bagno». L’Asl smentisce tutto

"Avvenire" del 12 marzo 2014

Viviana Daloiso (12 marzo 2014)

"«Sono finita da sola, nel bagno dell’ospedale, ad abortire. Forse perché era cambiato il turno, c’erano solo medici obiettori». Ci sono esperienze di vita drammatiche. E ci sono modi diversi per raccontarle. Valentina, dopo il suo aborto avvenuto all’ospedale Sandro Pertini di Roma, ha scelto una conferenza stampa indetta dall’Associazione Luca Coscioni per quei fatti..."

Irpef o Irap una scelta rivelatrice

"La Stampa" dell'11 marzo 2014

Luca Ricolfi (11 marzo 2014)

"Irpef o Irap? I dieci miliardi di sgravi fiscali promessi da Renzi devono andare ai lavoratori o alle imprese?..."

Ancien Régime

"La Stampa" dell'11 marzo 2014

Massimo Gramellini (11 marzo 2014)

"L’altra sera in televisione è accaduto qualcosa di inedito..."

D’Alema si fa presentare il libro da Matteo

"La Stampa" dell'11 marzo 2014

Jacopo Iacoboni (11 marzo 2014)

"D’Alema c’è, e questo è un dato di fatto..."

Primo impatto con la realtà

"Corriere della Sera" dell'11 marzo 2014

Massimo Franco (11 marzo 2014)

"L’asse Renzi-Berlusconi ha affossato le «quote rosa»: a dimostrazione che il patto istituzionale tra i due prevale sulle logiche di partito. Il tentativo di mettere in difficoltà il presidente del Consiglio utilizzando in modo pretestuoso questo argomento è fallito..."

Generare figli e idee, così il futuro non sarà buio

"Avvenire" dell'11 marzo 2014

Mauro Magatti e Chiara Giaccardi (11 marzo 2014)

"In qualsiasi società umana, la prima, più immediata forma di generatività è quella biologica. Il giovane che diventa adulto comincia a pensare alla propria discendenza.."

Il vecchio scandalo delle baby-pensioni giustizia previdenziale, risposte ai giovani

"Avvenire" dell'11 marzo 2014

Marco Tarquino (11 marzo 2014)

Lettera al direttore del quotidiano cattolico...

Il nuovo Pd si scopre garantista

"La Stampa" del 10 marzo 2014

Mattia Feltri (10 marzo 2014)

"Ti consigliamo: L’ex sindaco di Pescara, Luciano D’Alfonso, ha vinto le primarie del Partito democratico abruzzese, di cui è stato segretario, e sarà candidato alla presidenza della Regione...."

Tasse, sindacati in pressing su Renzi

"La Stampa" del 10 marzo 2014

Sconosciuto (10 marzo 2014)

"Bonanni: “Costretto ad ascoltarci” Camusso pronta alla mobilitazione. Il premier: «Ce ne faremo una ragione» Landini: «Pensi a cosa fa il suo governo, non alle dinamiche della Cgil».."

Sicuri che accogliere non convenga?

www.popoli.info marzo 2014

Maurizio Ambrosini (09 marzo 2014)

"Sul Corriere della Sera del 13 gennaio il politologo Angelo Panebianco ha rilanciato in un editoriale una domanda che certamente molti si pongono: rispetto all’immigrazione, bisogna ragionare in termini di accoglienza o di convenienza per il nostro Paese?..."

Ucraina: le Chiese cristiane in un Paese diviso

www.popoli.info del 3 marzo 2014

Matteo Tacconi (09 marzo 2014)

Uno sguardo a chi è lontano da noi per non dimenticare che il mondo è più piccolo di quanto si pensi....

L’Italia e il coraggio di essere? donne

"La Stampa" dell'8 marzo 2014

Mario Calabresi (08 marzo 2014)

"Omicidi in aumento, disoccupazione record, bassa natalità e tagli al welfare. Al Paese servono subito politiche per rilanciare il ruolo femminile nella società..."

Grillo va a caccia dei voti leghisti

"La Stampa" dell'8 marzo 2014

Sconosciuto (08 marzo 2014)

“E se domani Italia si dividesse?” "Il leader del M5S: torniamo alla Repubblica di Venezia e alle Due Sicilie. Salvini raccoglie la sfida: “Se alle parole seguiranno i fatti, collaboreremo”..."

E dire stop all’elusione

"Avvenire" dell'8 marzo 2014

Leonardo Becchetti (08 marzo 2014)

"Risorse da recuperare e giustizia fiscale..."

Se la morte di un “barbone” non fa più notizia

"Avvenrie" dell'8 marzo 2014

Sconosciuto (08 marzo 2014)

"Per una volta partiamo da papa Francesco: «Non è possibile che non faccia notizia il fatto che muoia assiderato un anziano ridotto a vivere per strada mentre lo sia il ribasso di due punti in Borsa. Questo è esclusione». Parole stampate nell'esortazione apostolica “Evangelii gaudium” e che tutti dovremmo scriverci addosso con inchiostro indelebile..."

Così torna di moda la sovranità limitata

"La Stampa" del 7 marzo 2014

Enzo Bettiza (07 marzo 2014)

"Ti consigliamo: Sembra tornare di moda l’anacronistico termine brezneviano di «sovranità limitata» già destinato a marcare, alla sua epoca, il perimetro di dipendenza da Mosca dei Paesi europei detti satelliti...."

Veleni sui conti. Il governo è pronto a trattare con l’Europa

"Corriere della Sera" del 7 marzo 2014

Massimo Franco (07 marzo 2014)

"E Napolitano aspetta il sì alla nuova legge per pronunciarsi.."

Suonato dal Silenzio

"La Stampa" del 7 marzo 2014

Massimo Gramellini (07 marzo 2014)

"Il cinquantesimo anniversario di «The sound of silence», composta al buio da Paul Simon nel bagno di casa, stimolerà in molti il flusso benevolo dei ricordi..."

Simon & Garfunkel cinquant’anni di silenzi

"La Stampa" del 7 marzo 2014

Piero Negri (07 marzo 2014)

"Il brano più noto della tormentata coppia folk è del ’64.."

Una riforma che per ora resta a metà

"La Stampa" del 6 marzo 2014

Elisabetta Gualmini (06 marzo 2014)

"Aspettavamo una scossa e la scossa c’è stata. Siamo un po’ tutti sotto shock per il mezzo-Italicum che oggi o domani dovrebbe ricevere il primo suggello parlamentare...."

E la Barraciu?

"La Stampa" del 5 marzo 2014

Massimo Gramellini (06 marzo 2014)

"La doppia morale a sinistra esiste, nelle cose piccole e in quelle grandi. Cominciando dalle piccole:..."

Casaleggio: la sfida futura è tra noi e Pd

"La Stampa" del 6 marzo 2014

Jacopo Iacoboni (06 marzo 2014)

"Alle europee possiamo superarli, o almeno essere nel loro range..."

“La grande bellezza”, splendido film di cui è giusto discutere

"Avvenire" del 6 marzo 2014

Marco Tarquinio (06 marzo 2014)

Lettere al direttore del quotidiano cattolico...

Libri, dategli un'altra occasione

"Avvenire" del 6marzo 2014

Alessandro Zaccuri (06 marzo 2014)

"E uno Stoner italiano no? Un libro dimenticato, poco o comunque non abbastanza valorizzato al suo apparire al quale andrebbe data oggi la possibilità di una riscoperta. Per motivi culturali, certo, ma senza trascurare l’eventualità del best seller involontario...."

E-book, boom all'italiana

"Avvenire" del 6 marzo 2014

Alessandro Zaccuri (06 marzo 2014)

"Il paese del libro ha perso una città. E che città: una metropoli da due milioni di abitanti, poco meno grande di Parigi, se vogliamo attenerci a un esempio cosmopolita. Una Parigi metafisica, ecco, e molto italiana, dove nessuno – al bar o in salotto, in metropolitana o nella vasca da bagno – legge mai un libro..."

Governo: edilizia scolastica avanti tutta

"Avvenire" del 6 marzo 2014

Sconosciuto (06 marzo 2014)

"Bisogna «dare una corsia preferenziale ai soldi per l’edilizia scolastica, perché si spendano con tempi più serrati di quelli previsti dalle norme vigenti»:.."

Asse Renzi Padoan per cambiare

"Avvenire" del 6 marzo 2014

Marco Iasevoli (06 marzo 2014)

"Il pesante ma prevedibile report di Bruxelles sui conti e sulla crescita italiana è arrivato sulla casella e-mail di Matteo Renzi già martedì sera, mentre era a Tunisi..."

Quel filo ormai troppo sottile

"Corriere della Sera" del 5 marzo 2014

Antonio Polito (05 marzo 2014)

"Si logora il patto sulle riforme..."

Se Moretti (Berkeley) smentisce i morettisti

"Corriere della Sera" del 5 marzo 2014

Dario Di Vico (05 marzo 2014)

"Il libro dell’economista italiano Enrico Moretti sulla mobilità del lavoro negli Usa ha incontrato da noi grande successo e viene citato sovente nelle discussioni in materia..."

Per le riforme ci vuole un metodo

"La Stampa" del 3 marzo 2014

Ugo De Siervo (03 marzo 2014)

"Questa settimana sapremo finalmente se la proposta di modificare il nostro sistema elettorale va davvero avanti, come sarebbe certamente auspicabile..."

Crimea come la Siria: Putin difende l’accesso della flotta al Mediterraneo

"La Stampa" del 2 marzo 2014

Maurzio Molinari (03 marzo 2014)

"Fa una certa impressione trovarsi in uno dei palazzi del governo di Amman per discutere della crisi siriana ed ascoltare il proprio interlocutore affermare: “Oggi per noi ciò che conta è quanto sta avvenendo in Ucraina perché avrà un impatto diretto sul Medio Oriente”..."

Crisi ucraina

"Avvenire" del 3 marzo 2014

Sconosciuto (03 marzo 2014)

"Fin dall’antichità la penisola di Crimea con il suo strategico affaccio sul Mar Nero è stata al centro degli “appetiti” di popoli e imperi, dai romani agli unni, dai veneziani e genovesi, fino alla Russia zarista e alla Germania nazista..."

Sette consigli per la politica economica del governo

"Avvenire" del 3 marzo 2014

Leonardo Becchetti (03 marzo 2014)

"L'avvio della strategia economica del nuovo governo Renzi sembra tener conto – consapevolmente o inconsapevolmente – che il gran problema dell’Italia è, come dicono gli economisti, quello della «debolezza della domanda aggregata» (cioè della domanda di beni e servizi da parte delle famiglie, ovvero dei consumi interni)...."

Movimento Cinque Stelle l’illusione iperdemocratica

"La Stampa" del 2 marzo 2014

Luca Ricolfi (02 marzo 2014)

"Ultimamente, qualcuno si è messo a dire che i grillini sarebbero fascisti. I loro metodi sono stati tacciati di squadrismo. E in questi giorni, di fronte alle procedure di espulsione dei dissidenti, è risuonata forte e chiara l’accusa di stalinismo...."

Il bastone dello zar

"Corriere della Sera" del 2 marzo 2014

Franco Venturini (02 marzo 2014)

"Ora lo riconosciamo, Vladimir Putin. Non è più quello edulcorato che voleva a tutti i costi chiudere in bellezza i Giochi di Sochi. Non è più nemmeno quello silenzioso dei giorni seguenti...."

Due stampelle per la sfida del premier

"La Stampa" del 1° marzo 2014

Luigi La Spina (01 marzo 2014)

"L’insonne Renzi l’ha accolta subito con un commento adeguato al suo tipico linguaggio iperbolico: «Allucinante». La cifra raggiunta dalla disoccupazione in Italia, la più alta dal 1977, insieme con gli altri dati sui prezzi che certificano il drammatico prolungarsi della crisi economica italiana, lo aiuta, infatti, a giustificare quella emergenza sulla quale il neopresidente del Consiglio ha fondato il motivo fondamentale della sua sbrigativa presa del potere...."

Congresso Pse, la promessa di Renzi

"La Stampa" del 1° marzo 2014

Sconosciuto (01 marzo 2014)

"“I conti in ordine per i nostri figli” Il premier: l’Europa non sia solo burocrazia. Per Bersani standing ovation in sala.Il ministro Mogherini: con Schulz possiamo cambiare la politica europea..."

Renzi: “Uno choc all’economia Rispondiamo a chi non ha impiego”

"La Stampa" del 1° marzo 2014

Fabio Martini (01 marzo 2014)

"Il premier accelera: i mercati ci guardano per capire se facciamo sul serio..."

Troppi decreti poche decisioni

"Corriere della Sera" del 1° marzo 2014

Michele Ainis (01 marzo 2014)

"Il decisionista, in Italia, è sempre un decretista. Detta legge per decreto, sicché ci inonda di decreti legge. Ne fu campione Berlusconi, con 80 decreti nei suoi 42 mesi di governo; e certamente Renzi non sarà da meno. Non a caso ha evitato di replicare l’incauta promessa del suo predecessore...."

Renzi al Pse: diritti sociali al primo posto

"Avvenire" del 1° marzo 2014

Sconosciuto (01 marzo 2014)

"È un giorno speciale, molto importante per il nostro movimento e per tutta la nostra comunità. Voglio salutare Pierluigi Bersani e Piero Fassino", ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi ricordando il percorso che, dal Pds ai Ds, ha portato fino al Pd, durante il suo intervento al congresso Pse...."

Usa, così la letteratura vinse il razzismo

"Avvenire" del 1° marzo 2014

Fulvio Fulvi (01 marzo 2014)

"A 18 anni lesse La terra desolata, poema di Thomas Stearns Eliot, e ne rimase folgorato. Ralph Waldo Ellison, figlio di un muratore e nipote di uno schiavo, era una matricola del Tuskegee Institute, la prestigiosa università afroamericana dell’Alabama dove, grazie a una borsa di studio, imparava a suonare il pianoforte e la tromba...."

Adelante, Matteo, con juicio

www.varesenews.it del 27 febbraio 2014

RomoloVitelli (28 febbraio 2014)

Lettera del mio amico Romolo Vitelli pubblicata dal sito online varesenews.it

L’illusione chiamata Europa

"La Stampa" del 28 febbraiao 2014

Roberto Toscano (28 febbraio 2014)

"Nubi nerissime si addensano sulla parte orientale del continente europeo. La Russia preannuncia una vasta e oggettivamente intimidatoria esercitazione militare ai confini dell’Ucraina e concede al ricercato Yanukovich un’ospitalità che è un implicito appoggio alla sua pretesa di essere ancora l’unico Presidente legale...."

Le regole delle aziende per le città

"La Stampa" del 28 febbraiao 2014

Paolo Baroni (28 febbraio 2014)

"Roma-Italia. Per carità, non tutto il Paese è sull’orlo di un possibile collasso come la capitale, ma oltre alla città eterna ci sono Napoli e Palermo che rischiano grosso, mentre al Nord c’è Alessandria che da tempo è commissariata...."

Il peccato Capitale

"Corriere della Sera" del 28 febbraio 2014

Paolo Conti e Sergio Rizzo (28 febbraio 2014)

"A Roma si sta consumando il fallimento di una intera classe dirigente, per non dire di tutti gli italiani. Tanto sconcertante è la superficialità con cui la capitale di una delle prime dieci potenze economiche ha rischiato il fallimento per la seconda volta in sei anni..."

Anati: «50 anni tra i graffiti dei Camuni»

"Avvenire" del 28 febbraio 2014

Lorenzo Rosoli (28 febbraio 2014)

"Un motivo d’orgoglio: «Partendo dal Centro camuno di studi preistorici, abbiamo creato una disciplina di ricerca dell’arte rupestre che prima non esisteva e che ora si è diffusa a livello mondiale». Un passo decisivo nel cammino della conoscenza: «Abbiamo scoperto che l’uomo di sessantamila anni fa aveva una religione, un culto dei morti, una credenza nell’aldilà, una visione filosofica profonda dell’esistenza...."

Matisse La leggerezza del ritmo jazz

"Avvenire" del 28 febbraio 2014

Maurizio Cecchetti (28 febbraio 2014)

"L’artista grande, il genio, a dispetto della sua qualità fuori dal comune, solitamente è umile di fronte alla propria arte. Un amico scultore scomparso un paio d’anni fa, Ilario Fioravanti, quando parlava del suo rapporto con l’antico riassumeva la questione con una battuta efficace: «Quando sei di fronte all’antico, tu devi essere umile, devi essere meno bravo, solo così sei bravo veramente. Sei servo del pastore»..."

Per l’Italia che invecchia non basta l’immigrazione

"Avvenire" del 28 febbraio 2014

Gian Carlo Blangiardo (28 febbraio 2014)

"Ogni volta che parliamo di invecchiamento della popolazione vengono subito in mente, nella veste dei due grandi responsabili, sia il calo delle nascite sia il progressivo allungamento nella durata della vita..."

Per le riforme servirebbe la costituente

"La Stampa" del 27 febbraio 2014

Giovanni Orsina (27 febbraio 2014)

"Malgrado il regime nordcoreano gli abbia costruito intorno un culto monumentale, dal chiuso del suo sarcofago di cristallo il «grande leader» Kim Il-Sung si starà rodendo d’invidia nel vedere di quanta attenzione è circondato «Matteo»...."

Civati apre la porta ai fuoriusciti “C’è spazio per fare un gruppo”

"La Stampa" del 27 febbraio 2014

Andrea Malaguti (27 febbraio 2014)

"Uno dei transfughi M5S ammette: “Se Pippo avesse più coraggio, saremmo già con lui in un nuovo soggetto politico”..."

I conti in tasca ai piani di Renzi

"Corriere della Sera" del 27 febbraio 2014

Enrico Marro (27 febbraio 2014)

"Matteo Renzi, con i suoi interventi programmatici in Parlamento, ha cambiato l’approccio alle relazioni tra Italia e Unione Europea..."

I propri interessi come ideologia

"Corriere della Sera" del 26 febbraio 2014

Ernesto Galli Della Loggia (27 febbraio 2014)

"Un Paese ha bisogno di élite e al tempo stesso di una burocrazia. E come esistono élite ed élite , così esistono burocrazie innovative e burocrazie arteriosclerotizzate: ha fatto bene Giuliano Amato a sottolinearlo nella sua intervista di lunedì al Corriere...."

La scossa che serve al Paese

"La Stampa" del 26 febbraio 2014

Mario Deaglio (26 febbraio 2014)

"Moltissimi lettori si saranno trovati almeno una volta alla guida di un’auto che non parte perché la batteria è scarica: si gira più volte la chiavetta, si sentono dei rumori ma non scocca la magica scintilla che deve far partire il motore..."

Renzi vuole portare il fedelissimo Gutgeld a Palazzo Chigi.

"La Stampa" del 26 febbraio 2014

Amedeo La Mattina (26 febbraio 2014)

"Malumori nei partiti, tempi più lunghi per i sottosegretari.."

Un governo del premier che sprona le Camere con le urne sullo sfondo

"Corriere della Sera" del 26 febbraio 2014

Massimo Franco (26 febbraio 2014)

"L’abbraccio degli sconfitti del Pd e l’asse con Forza Italia.."

Renzi, il cambio di passo del leader.

"Corriere della Sera" del 26 febbraio 2014

Gian Antonio Stella (26 febbraio 2014)

"Gentile con i deputati dopo lo schiaffo al Senato..."

Come usare la fretta e l’ottimismo

"La Stampa" del 25 febbraio 2014

Franco Bruni (25 febbraio 2014)

"Speriamo che il disegno di politica economica del governo si precisi. Per ora sono cenni disordinati e pochi numeri azzardati, anche ieri, nel discorso a braccio di Renzi in Senato..."

Le parole non contano

"Corriere della Sera" del 25 febbraio 2014

Massimo Franco (25 febbraio 2014)

"Non serve a molto analizzare la qualità del discorso di Matteo Renzi in Parlamento. Era scontato che pagasse qualcosa all’inesperienza, all’emozione, e al modo convulso e controverso col quale è approdato alla presidenza del Consiglio..."

Le maggioranze variabili del leader

"Corriere della Sera" del 25 febbraio 2014

Maria Teresa Meli (25 febbraio 2014)

"«Sono un presidente del Consiglio del Partito democratico: in aula al Senato l’ho detto chiaramente, nel governo precedente questo non era così chiaro», Matteo Renzi scherza con qualche parlamentare amico. Scherza sì, ma mica tanto..."

I vuoti da riempire

"La Repubblica" del 25 febbraio 2014

Massimo Giannini (25 febbraio 2014)

"Il governo secondo Matteo è lo specchio fedele di un modello politico-istituzionale: più che il presidente del Consiglio, l'uomo che chiede la fiducia al Parlamento e al Paese è il sindaco d'Italia. Renzi guida un esecutivo snello, giovane e rosa, dove la sola figura che conta, perché comanda e decide, è quella del premier..."

Intervento del Presidente del Consiglio al Senato

www.lastampa.it del 25 febbraio 2014

Matteo Renzi (25 febbraio 2014)

Testo dell'intervento del Presidente del Consiglio....

Kiev e le scelte dell’Europa

"La Stampa" del 24 febbraio 2014

Gianni Riotta (24 febbraio 2014)

"Nel romanzo «La Guardia Bianca», lo scrittore russo Michail Bulgakov ritrae la tragedia della famiglia Turbin a Kiev nel 1918-19, durante la guerra tra l’armata dei conservatori Bianchi, i Rossi bolscevichi, le effimere milizie del nazionalista ucraino Petlyura...."

L’autostima non basta più

"Corriere della Sera" del 24 febbraio 2014

Gian Antonio Stella (24 febbraio 2014)

"«Anche a Dio piace sentir suonare le campane», ammiccò un secolo e mezzo fa il poeta e diplomatico Alphonse Marie Louis de Lamartine. Sono galeotti, però, i troppi elogi: prima o poi arriva sempre il momento in cui ti vengono ribaltati contro..."

Il velocista e il pachiderma

"Corriere della Sera" del 23 febbraio 2014

Angelo Panebianco (24 febbraio 2014)

"A dispetto dei santi? Può un uomo, tutto da solo, «battere» il sistema, imporre le innovazioni necessarie là dove ogni istituzione che conta è costruita per premiare l’immobilismo?.."

Ichino: «Subito la riforma del lavoro»

"Avvenire" del 24 febbraio 2014

Francesco Riccardi (24 febbraio 2014)

"«Va rispettata la promessa di agire subito sul lavoro». E niente illusioni: «Non è tassando le rendite finanziarie che si può abbassare il costo del lavoro». Pietro Ichino, giuslavorista e senatore di Scelta Civica incalza il Governo..."

Delzio: «Era ora, la nostra generazione non ha più alibi»

"Avvenire" del 24 febbraio 2014

Vincenzo R. Spagnolo (24 febbraio 2014)

"«Col giuramento del governo Renzi, si chiude in Italia dopo vent’anni la questione generazionale. Ora non solo la politica, ma anche la nostra generazione non ha più alibi...»..."

Il governo personale che corre veloce

"La Repubblica" del 24 febbraio 2014

Ilvo Diamanti (24 febbraio 2014)

"Il governo presieduto da Renzi contrasta violentemente con il precedente, presieduto da Letta. Per diverse ragioni. La prima, esplicita, riguarda il modo in cui è nato...."

Premier se ci sei batti un colpo

"La Stampa" del 21 febbraio 2014

Marcello Sorgi (21 febbraio 2014)

"Anche se nella storia di tutte le crisi c’è sempre un momento di stallo, forse è venuto il momento di dire a Renzi: Matteo, se ci sei batti un colpo! Per intendersi, qualcosa di più delle battute con cui ieri sera ha liquidato una giornata segnata da evidenti difficoltà e da resistenze dei suoi alleati, che a cominciare da Ncd sono arrivati a mettere in discussione la possibilità stessa di formare il governo..."

Civati raduna i dissidenti “Difficile restare nel Pd”

"La Stampa" del 21 febbraio 2014

Andrea Malaguti (21 febbraio 2014)

"Il deputato ha convocato i suoi a Bologna per discutere di un nuovo progetto politico. Contatti con gli “eretici” M5S..."

Matteo innova e Beppe diventa “conservatore”

"La Stampa" del 19 febbraio 2014

Elisabetta Gualmini (20 febbraio 2014)

"Mannaggia alla rete… Si sarà detto Beppe Grillo dopo aver letto i risultati del referendum-lampo lanciato al popolo del web per scegliere se andare o no a colloquio con Renzi. Per 446 voti in più, hanno vinto i sì. Beppe ha dovuto abbozzare e molto di controvoglia ha trascinato se stesso alla «consultazione farsa»...."

Ora è rottura con New Delhi

"Corriere della Sera" del 19 febbraio 2014

Danilo Taino (20 febbraio 2014)

"Caso marò, unità dopo gli errori.."

Lettera a varesenews

www.varesenews.it del 18 febbraio 2014

Romolo Vitelli (20 febbraio 2014)

Pubblico volentieri la lettera che l'amico Romolo Vitelli ha inviato a varesenews...

"A dirla tutta"

www.linoduilio.it del 7 febbraio 2014

Giuseppe Gario (20 febbraio 2014)

Pubblico questo interessante pezzo del prof. Giuseppe Gario apparso da qualche giorno sul sito di Lino Duilio....

Renzi, rivoluzione fiscale in tre mosse

"La Stampa" del 18 febbraio 2014

Carlo Bertini (18 febbraio 2014)

"Via l’Irap, tagli all’Irpef e detrazioni Il piano sulle tasse: “Pronto entro maggio”. L’obiettivo: rilanciare i consumi.."

Le tentazioni del potere

"Corriere della Sera" del 18 febbraio 2014

Beppe Severgnini (18 febbraio 2014)

"«Ci metterò tutta l’energia, l’entusiasmo e il coraggio che ho», ha detto Matteo Renzi, accettando l’incarico di formare il governo. Affermazione rassicurante, ma prevedibile: a 39 anni, energia ed entusiasmo non mancano; e il coraggio, siamo certi, si trova...."

Improbabili alleati

"Corriere della Sera" del 15 febbraio 2014

Dario Di Vico (18 febbraio 2014)

"Per una singolare congiuntura astrale sono state le spallate di Giorgio Squinzi e Susanna Camusso ad accelerare nei giorni scorsi la caduta di Enrico Letta e l’avvio di una crisi di governo di tipo extraparlamentare..."

E il Nobel Vargas Llosa esaltò le "reducciones"

"Avvenire" del 17 febbraio 2014

Andrea Galli (18 febbraio 2014)

"Quando si pensa alle reducciones in America Latina, alle comunità di indios rette dai gesuiti tra il ’600 e il ’700, si pensa subito a quelle tra Argentina e Paraguay, alle cascate dell’Iguazù immortalate nel film Mission..."

Il fallimento di Grillo

"La Prealpina" del 16 febbraio 2014

Roberto Molinari (18 febbraio 2014)

Mio pezzo pubblicato domenica sul quotidiano di Varese "La Prealpina", ecco il testo completo.

L’eterna anomalia italiana

"La Stampa" del 14 febbraio 2014

Cesare Martinetti (14 febbraio 2014)

"Dunque Matteo Renzi ha calciato il suo rigore senza paura, come aveva annunciato. Ma ancora non sappiamo se è gol o se la palla è andata sopra la traversa. Per adesso il segretario del Pd ci ha messo la sua «smisurata ambizione» per licenziare Enrico Letta, ringraziandolo frettolosamente per il «notevole» lavoro svolto...."

La soluzione per salvare la legislatura

"La Stampa" del 14 febbraio 2014

Elisabetta Gualmini (14 febbraio 2014)

"Nasce il Renzi 1. Da ieri il sindaco-segretario è diventato di fatto primo ministro di un nuovo governo politico di coalizione a guida Pd. Ha detronizzato Enrico Letta e ha deciso di giocarsi il tutto per tutto...."

Il massacro di San Valentino

"La Stampa" del 14 febbraio 2014

Massimo Gramellini (14 febbraio 2014)

Ecco il gusto so pezzo di Gramellini...

Un Passaggio opaco

"Corriere della Sera" del 14 febbraio 2014

Massimo Franco (14 febbraio 2014)

"Si può anche ironizzare sull’incoerenza di un Matteo Renzi che dice una cosa per settimane e alla fine ne fa un’altra. Oppure additare l’irritualità di una crisi di governo che non si consuma con un voto di sfiducia parlamentare ma dentro la Direzione di un partito...."

La crisi del governo Letta

"Avvenire" del 14 febbraio 2014

Marco Tarquinio (14 febbraio 2014)

"Legislatura a un bivio decisivo:davanti al Paese.."

L'azzardo dell'acrobata

"La Repubblica" del 14 febbraio 2014

Ezio Mauro (14 febbraio 2014)

Editoriale del Direttore del quotidiano romano...

Letta si dimette e accusa

"Il Messaggero" del 14 febbraio 2014

Alberto Gentili (14 febbraio 2014)

"Nel giorno della rottamazione per mano di Matteo Renzi e del suo partito, Enrico Letta a sera sveste l’armatura...."

Lo scontro fra due velocità

"La Stampa" del 13 febbraio 2014

Mario Calabresi (13 febbraio 2014)

"Il passaggio politico in cui siamo stati tutti improvvisamente scaraventati crea a molti italiani, penso alla maggioranza, un senso di incredulità se non di disagio..."

Non passare dalle urne può diventare un freno

"La Stampa" del 13 febbraio 2014

Giovanni Orsina (13 febbraio 2014)

"Al contrario di quel che in genere si crede, la politica segue una logica rigorosa. Spietata, anzi. E la logica politica ci dice che, considerate le circostanze, l’ascesa di Renzi al governo è non solo una soluzione sensata, ma forse l’unica soluzione sensata possibile..."

I militanti tra sconcerto e incredulità. Viaggio nella base democratica

Jacopo Iacoboni (13 febbraio 2014)

“Aveva promesso di essere diverso” Viotti: “E’ una situazione kafkiana. Non tanto il non passare dal voto ma l’assenza di discussione” ...

Congresso infinito

"Corriere della Sera" del 12 febbraio 2014

Antonio Politico (13 febbraio 2014)

"Il Pd ha esportato sulle istituzioni le sue convulsioni interne.."

Giochi pericolosi

"Corriere della Sera" del 13 febbraio 2014

Ernesto Galli della Loggia (13 febbraio 2014)

"Nell’Europa «normale» si diventa capi del governo dopo aver vinto le elezioni, in Italia no..."

La tattica di Renzi per la direzione

"Corriere della Sera" del 13 febbraio 2014

Maria Teresa Meli (13 febbraio 2014)

"Summit nella notte coi suoi: «La storia è esaurita, il partito è con me»..."

Lo stallo che non si può accettare

"La Stampa" dell'11 febbraio 2014

Federico Geremicca (11 febbraio 2014)

"Paese affascinante, l’Italia, capace di discutere per un’intera giornata - mentre il governo pare a un niente dal collasso e il quadro politico va sfarinandosi come fosse una meringa - di storia o addirittura di preistoria: e cioè se sia stato corretto (o non si tratti invece di «golpe») il fatto che il Capo dello Stato abbia sondato e parlato con Mario Monti nel giugno del 2011 piuttosto che nell’autunno, quando poi lo incaricò di formare il suo governo..."

Napolitano: “Complotto? Solo fumo”

"La Stampa" dell'11 febbraio 2014

Giorgio Napolitano (11 febbraio 2014)

Il testo della lettera del Capo dello Stato inviata al quotidiano "Corriere della Sera"...

“I ticinesi ci fanno sentire nuovamente italiani”

"La Stampa" dell'11 febbraio 2014

Michele Brambilla (11 febbraio 2014)

"In viaggio con il frontaliere Roberto: brutto clima.."

L’emergenza dimenticata

"Corriere della Sera" dell'11 febbraio 2014

Massimo Franco (11 febbraio 2014)

"L’idea che di fronte a una situazione in bilico un capo dello Stato sondi la possibilità di governi alternativi non deve scandalizzare, ma paradossalmente rassicurare..."

Le paure che muovono l’Europa

"La Stampa" del 10 febbraio 2014

Giovanna Zincone (10 febbraio 2014)

"Il referendum di revisione costituzionale che ha vinto ieri in Svizzera mira a limitare l’immigrazione in generale, ma impatterà in specie su quella dei cittadini dell’Ue..."

Tre anni di tempo al governo per trasformare l’indicazione in legge.

"La Stampa" del 10 febbraio 2014

Marco Zatterin (10 febbraio 2014)

"Tre anni di tempo al governo per trasformare l’indicazione in legge. Domane e risposte per capire le conseguenze del referendum elvetico.."

Svizzera, un tetto all’immigrazione.

"La Stampa" del 10 febbraio 2014

Tonia Mastrobuoni (10 febbraio 2014)

"Vittoria dei “sì” al voto sulle quote d’ingresso. La preoccupazione della Ue. Schulz: dà fiato ai populisti.."

I confini del realismo

"Corriere della Sera" del 10 febbraio 2014

Sergio Romano (10 febbraio 2014)

"Molti referendum svizzeri sono strettamente locali e, al di là delle frontiere della Confederazione, pressoché incomprensibili. Ma quello di ieri è un referendum «europeo», vale a dire destinato a provocare discussioni e ripercussioni in tutti i Paesi dell’Unione..."

Rossaro: «Foibe e Shoah, i miei Giorni del ricordo»

"Avvenire" del 10 febbraio 2014

Lucia Bellaspiga (10 febbraio 2014)

"Suo padre Giorgio portato via dai comunisti jugoslavi di Tito nel 1945 e sparito nel nulla, forse gettato in foiba, forse nel campo di sterminio di Borovnica. Una zia e una nonna deportate dai nazisti ad Auschwitz: di loro più nessuna traccia, cenere al vento..."

Gli ostacoli alla crescita economica

"La Stampa" del 9 febbraio 2014

Bill Emmott (09 febbraio 2014)

"Dall’inizio del 2014 per gli investitori internazionali nell’economia mondiale è cambiato tutto. Per i giovani disoccupati d’Italia, Gran Bretagna o persino America, o per una famiglia con un reddito invariato o in calo negli ultimi cinque anni, non è cambiato nulla. La grande domanda per il 2014 è se questi due percorsi torneranno a unirsi...."

Democrazia del web

www.rmfonline.it del 6 febbraio 2014

Camillo Massimo Fiori (09 febbraio 2014)

"La democrazia rappresentativa è stata un ripiego, un espediente funzionale rispetto alla impossibilità di avere la presenza fisica dei cittadini nel luogo delle decisioni. Ciò che era possibile nella piccole città della Grecia classica e nei minuscoli Cantoni della Svizzera è invece impossibile nelle grandi e complesse società moderne...."

Italia: verso la Repubblica 3.0

"Aggiornamenti Sociali" n. 2 febbraio 2014

Giacomo Costa sj (09 febbraio 2014)

Editoriale del Direttore di Aggiornamenti Sociali, rivista dei gesuiti del S.Fedele, dedicato alla situazione politica dell'Italia...

La direzione surreale dell’eterna melina stile Dc

"La Stampa" del 7 febbraio 2014

Federico Geremicca (07 febbraio 2014)

"I duellanti si passano la palla, e non decidono..."