Il male del Nord è incurabile perchè ci sono troppi medici

"La Repubblica" 2 luglio 2008

Ilvo Diamanti (02 luglio 2008)

Nord terra ostile per il centrosinistra. Nord vincente per il centrodestra, ma che a Roma porta solo i leghisti e i leader locali di F.I. sono costantemente emarginati proprio dal vertice nazionale del loro partito. Dunque una questione settentrionale anche per il "vincente" modello del centrodestra?

I valori in gioco nella questione impronte

"Avvenire" 27 giugno 2008

Bernardi Ulderico (27 giugno 2008)

Il Ministro Maroni propone di prendere le impronte a tutti i piccoli nomadi. Per difenderli dalle loro famiglie? O è un atto di razzismo? Ecco l'opinione di Avvenire quotidiano cattolico

Intervista al Cardinale di Milano Dionigi Tettamanzi

Zita Dazzi e Roberto Rho (21 giugno 2008)

Il Card. Tettamanzi intervistato dal quotidiano "La Repubblica" su Milano e la sicurezza, ma anche sul senso dell'accoglienza e del Vangelo nella città più "europea e aperta" d'Italia.

Intervista

Tratta da Metropoli inserto di "La Repubblica" del 15 giugno 2008

De Rita Giuseppe (18 giugno 2008)

Le nostre paure sono reali? L'Italia è un Paese che rischia di essere o di divenire razzista? A queste domande e ad altre prova a rispondere Giuseppe De Rita

Così sta nascendo l'identità nordista

mappe rubrica del quotidiano "La Repubblica" pubblicato il 15 giugno 2008

Ilvo Diamanti (15 giugno 2008)

Che dire di questo pezzo di Diamanti. La consueta intelligenza dell'autore mi spinge a segnalarlo. E' importante riflettere per noi senza cadere nella banale e vuota retorica del partito del nord, simulacro e panacea della nostra incapacità politica a dare risposte di senso ai malesseri della nostra società.

La lezione irlandese

articolo apparso sul quotidiano "La Stampa" il 14 giugno 2008

Andrea Romano (14 giugno 2008)

L'Europa ancora sotto scacco. Dopo il referendum irlandese e il suo voto negativo, l'Europa appare sempre più in crisi. Questo il commento di Andrea Romano, notista di tutto rispetto del quotidiano di Torino

La DC è morta in Vaticano

"La Stampa" 14 giugno 2008

Gianni Baget Bozzo (14 giugno 2008)

L'originale tesi del prete politologo sulla DC. Don Baget Bozzo è personaggio eclettico. Nato conservatore alla corte del Cardinal Siri si sposta sempre più a sinistra. Dalla sinistra Dc - memorabile un suo libro - a quella di altri partiti. E'candidato nel periodo craxiano per il PSI. Per finire poi alla corte di Berlusconi. Consigliere del Principe ascoltato ed amato. Insomma nascono incendiari e muoiono pompieri.

Immigrazione: un pacchetto in cerca di consenso

Maurizio Ambrosini (06 giugno 2008)

Articolo apparso su www.lavoce.info

Ritratto d'Italia con immigrato

Corrado Bonifazi (06 giugno 2008)

Tratto da www.lavoce.info del 6 giugno 2008

Quale legalità: rom e gagi a confronto

Paola Arrigoni e Tommaso Vitale (02 giugno 2008)

Qualche settimana fa Mariangela Monti aveva scritto un pezzo che affrontava il difficile momento vissuto in Italia dopo una serie di violenze compiute da cittadini extracomunitari di origine rom. Nel mese di marzo di quest'anno la rivista Aggiornamenti Sociali ha pubblicato questo articolo che, oggi, dopo l'intervento di Mariangela Monti, mi appare, quanto mai, attuale.

La religione non è nemica

Barbara Spinelli (25 maggio 2008)

Tratto dal quotidiano di Torino "La Stampa" di domenica 25 maggio 2008 ecco questa interessante opinione della giornalista Spinelli

Immigrazione: allarme sociale?

Mariangela Monti (10 maggio 2008)

I fatti di questi giorni sembrano gettare una luce nuova e diversa, ma forse sempre uguale, circa l'immigrazione. Dunque che fare? Ecco l'opinione di Mariangela Monti

(00 0000)

Una norma cercata alla svelta come alibi

"La Stampa" dell'11 aprile 2012

Marcello Sorgi (00 0000)

"Anche se è comprensibile l’urgenza di dare risposte a un’opinione pubblica sbigottita dagli scandali, la fretta con cui si sta procedendo a definire il nuovo sistema di finanziamento pubblico (o di rimborsi, tanto è lo stesso) dei partiti rischia di essere cattiva consigliera..."

Una norma cercata alla svelta come alibi

"La Stampa" dell'11 aprile 2012

Marcello Sorgi (00 0000)

"Anche se è comprensibile l’urgenza di dare risposte a un’opinione pubblica sbigottita dagli scandali, la fretta con cui si sta procedendo a definire il nuovo sistema di finanziamento pubblico (o di rimborsi, tanto è lo stesso) dei partiti rischia di essere cattiva consigliera..."

Una norma cercata alla svelta come alibi

"La Stampa" dell'11 aprile 2012

Marcello Sorgi (00 0000)

"Anche se è comprensibile l’urgenza di dare risposte a un’opinione pubblica sbigottita dagli scandali, la fretta con cui si sta procedendo a definire il nuovo sistema di finanziamento pubblico (o di rimborsi, tanto è lo stesso) dei partiti rischia di essere cattiva consigliera..."

Come ripartire dalle ceneri dell'antipolitica

"La Stampa" del 12 aprile 2012

Federico Geremicca (00 0000)

"Faceva perfino un po’ di tenerezza, ieri mattina, ascoltare Bobo Maroni all’uscita della Procura di Milano: «Siamo a completa disposizione dei giudici - spiegava -...."

La “new entry” e la fiducia da conquistare

"La Stampa" del 31 agosto 2014

Cesare Marinetti (00 0000)

"Federica Mogherini è il nuovo ministro degli Esteri dell’Unione europea. È un successo per l’Italia e un riconoscimento per Matteo Renzi, presidente di turno e leader in cerca di affermazioni..."