Varese, Torna la Festa di Sant’Antonio con il Falò della tradizione

www.varesereport.it del 2 gennaio 2017

Sconosciuto ( 03 gennaio 2017 )

La festa più cara ai varesini...

Varese, Torna la Festa di Sant’Antonio con il Falò della tradizione


Torna come ad ogni gennaio la Festa di Sant’Antonio Abate, uno degli eventi più amati ed attesi in città, anche per la presenza di un rito antico come quello del falò che ogni anno viene seguito da una folla di varesini. Una bella festa che ogni anno è organizzata dai Monelli della Motta, associazione presieduta da Giuseppe Redaelli, e dal Gruppo Alpini di Varese.

La festa, che ha soprattutto carattere religioso, parte sabato 14 gennaio, presso la chiesa della Motta, alle ore 21, con il concerto dell’ensemble La Divina Armonia con l’organista Lorenzo Ghielmi.

La manifestazione continua lunedì 16 gennaio, con il clou della festa di Sant’Antoni del purscell: alle 10.30 celebrazione eucaristica e benedizione delle candele votive e alle 18 celebrazione eucaristica.

Dopo l’arrivo in piazza della Motta della suggestiva fiaccolata, alle ore 21 si svolgerà il Falò di Sant’Antonio alla presenza delle autorità cittadine. Sarà la prima volta del nuovo sindaco Davide Galimberti, accompagnato dai suoi assessori.

Martedì 17 gennaio, infine, celebrazioni eucaristiche alle ore 8, 9, 10, 11. Messa anche alle ore 18. Alle ore 12 si terrà l’appuntamento tanto amato dagli amici a quattro zampe: si terrà infatti la benedizione degli Animali e dei Pani.


Materiale: